Partecipiamo.it...
vai alla home page


 
Detailed description of the Villa and English Contacts and appointments
Altra pagina dedicata
Altre foto
Stato al Rogito Libero
Bagni al pianterreno 3
Bagni in mansarda 1
Bagni in Taverna (solo gli impianti) 1
Locali piano terra 4
Locali Mansarda 1
Locali Taverna (da rifinire) 3
Metri quadri totali 240
Condizioni immobile (alcune parti dell'immobile sono da completare) Ottime
Piano su tre livelli
Giardino privato 11.000 mq
Alberi: Ulivi, Pini, Abeti, Fichi, Meli, Ciliegi, Amarene, Prugne molte altre varietà di alberi da frutta, castagno, Ippocastani, querce, carrubi... di dimensioni notevoli! oltre 150
Terrazzi 3
Classe energetica non certificata ma molto curata (Una Doppia porta, Pareti costruite con Poroton....)  
Impianto elettrico molto curato (vedi descrizione)  
Rustico di 50 mq da sommare ai 240 metri indicati in scheda 1
La casa sarà consegnata parzialmente arredata con mobili di buona qualità.  

Vendesi villa immersa nel verde con 11.000 metri di terreno, ricca di alberi con frutti di ogni tipo, in un ambiente silenzioso e con un panorama mozzafiato, nelle vicinanze di Ciminna, in provincia di Palermo (Sicilia). La villa si trova in Via dei musicisti Ciminna contrada Lauro Pizzo Per informazioni e per vederla chiama Santino Gattuso 3394309238

Descrizione dettagliata

Ciminna: Villa Lauro via dei musicisti

La Villa in contrada Lauro - Pizzo è caratterizzata da 240 metri quadrati, ed è disposta su tre livelli:

 

  • Il luminosissimo Piano Terra di 95 mq è composto da: un grande salone con angolo cottura, due camere da letto con bagno in camera, una terza camera da letto ed un bagno comune; a completare il piano sono presenti due grandi terrazzi (il primo accessibile dalla cucina (lato sud) ed il secondo dal salone (lato nord)). Il terrazzo principale (cui si accede dal salone) è caratterizzato dalla presenza di un grazioso tavolo ed una comoda panchina (entrambi in muratura) posizionata lungo tutto il perimetro del terrazzo.

  • Il primo piano offre una graziosa mansarda dotata di ingresso autonomo dall'esterno, un ampio terrazzo scoperto ed un bagno autonomo con doccia.

  • Il livello inferiore di 130 mq (seminterrato) ancora grezzo è caratterizzato da una taverna con tavolo di lavoro, uno spazio cantina, uno spazio attrezzato con altalena e tavolo da Ping Pong ed una stanza destinata a realizzare un bagno (relativi allacci già pronti).

Tutti i livelli sono forniti di scalda acqua e mobili per un utilizzo immediato. La casa non dispone di riscaldamenti, ma è possibile istallare un impianto di aria condizionata collegabile con l’intera casa senza dover fare costosi lavori di muratura (nel retro della villa è già predisposto uno spazio dove posizionare le pompe di calore).

L’impianto elettrico della Villa, dotato di salvavita, dispone di una centralina che comanda tutta la casa: l’impianto della mansarda è separato da quelli del piano terra, del piano seminterrato e del terrazzo esterno (lato nord). Inoltre, l’impianto delle prese, è separato da quello dell’illuminazione. La casa è inoltre dotata di antenna TV, le finestre sono in alluminio con doppi vetri, le pareti sono state costruite con materiale che isola dal freddo (Poroton) e il piano terra (lato nord) è dotato di doppia porta.

La casa dispone di una cisterna che raccoglie fino a 40 metri cubi di acqua piovana e che viene fornita, a tutti i livelli, mediante un autoclave.

La facciata anteriore della casa è completamente rifinita, le facciate laterali e quella posteriore sono da completare, la pavimentazione posteriore (circa 15 metri quadri) è da fare.

Al bisogno e/o per innaffiare è presente un pozzo che raccoglie acqua piovana fruibile (mediante pompa di sollevamento e condutture già funzionanti) dalla casa. Accanto alla cisterna c’è uno spazio, con base di cemento già realizzata, in cui è possibile impiantare una piscina prefabbricata.

A pochi metri dalla villa è presente un antico rustico di 50 metri su due piani (che si sommano ai 240 metri) utilizzabile per allevare animali o per altri scopi.

La casa è caratterizzata da un panorama mozzafiato e dispone di un terreno di 11.000 metri quadrati con alberi di vario tipo, fra cui 70 alberi di olive, noci, nocciole, una ampia varietà di alberi da frutta, pini, castagni, abeti, platani, ippocastani, carrubi, cipressi che oscurano la vista del terreno a chi passa nella strada e varie altre specie una zona del terreno è libera per lasciare spazio a coltivazioni non arboree.

La villa si trova in campagna, in via dei musicisti (visibile da Google maps) a 10 minuti di Auto dal centro abitato di Ciminna.

Ciminna è un comune di 3900 abitanti, in provincia di Palermo, ricco di iniziative culturali e religiose. Si trova a 500 metri sul livello del mare, a 40 minuti in auto da Palermo e dall’autostrada Palermo Catania – Messina, a 60 minuti da Agrigento e Cefalù e a 40 minuti dal mare di Trabia.

Raccolta differenziata:
Clicca per le zone

Chiesa della Matrice: La cattedrale di Donnafugata nel film "il Gattopardo"


Le origini dello stemma
Partecipiamo: home page

Ciminna nel web

Comune di Ciminna

Ciminna: Wikipedia

Le serre: Mappa

Le serre: Geologia

Le serre filmato

Notizie su Ciminna (prov. di Palermo):

La raccolta differenziata a Ciminna (Distinti Rifiuti)
 

Altitudine: 450 m. s.l.m.
Superficie: 57 Kmq.
Economia: Turismo, agricoltura e artigianato tradizionali.
Numero abitanti: 3.986
Denominazione abitanti: Ciminnesi
CAP: 90023
Prefisso telefonico: 091
Municipio
Indirizzo: Via Dott. Vito Graziano, 1
Tel.: 0918204220
Fax: 0918293300
Dati Demografici
Museo Civico "Monsignor Filippo Meli":Ciminna (Palermo) via Roma, 90 tel. 091/8204209
Distanza da Agrigento 121 Km.
Distanza da Palermo 42 Km
Notizie su altre amministrazioni presenti nel comune.
Il Patrono è San Vito e si festeggia la prima domenica di settembre

Elenco telefonico

Foto di Ciminna
Feste paesane

Banda Musicale Ciminna

Ciminna:
una realtà da vivere

Ristoranti
Mappa di Ciminna
Il meteo a Ciminna
 

Vendesi villa immersa nel verde e ricca di alberi con frutti di ogni tipo, in un ambiente silenzioso e con un panorama mozzafiato, nelle vicinanze di Ciminna, in provincia di Palermo (Sicilia).

La villa si trova in Via dei musicisti Ciminna contrada Lauro Pizzo
 

Questa pagina è il tributo alla propria terra di un "ciminnitu" che lontano col corpo è sempre vicino col cuore alla propria terra natia!

 

Feste del Paese
 
 
Eventi storici legati a Ciminna
a cura di Giuseppe Guttilla
 



Corso Umberto ai Primi del 900

 
Foto del Paese
 
A.C.A.M. Giuseppe Verdi Banda di Ciminna

 



Abside Chiesa Madre

 

Pagine Personali

 
 


Tanino Frangipane e la sua tromba con musiche degli anni 60

 


Panorami di Ciminna

S. Lorenzu la gran calura, S. Antoni la gran friddura, l'una e l'atra poco dura.

Vie di Ciminna

Canti antichi di Ciminna

 
A. C. Ciminna

Le serre di Ciminna: Veduta dall'alto

Il 17 Gennaio si festeggiava la festa dedicata a S. Antonio abate risulta da documento del 1584, e tutti i fedeli accorrevano, quando il maltempo lo impediva i fedeli si rivolgevano al santo con questa invocazione:

S. Antoni, nun pozzu viniri

C'è la nivi e nun pozzu passari

Vui m'aviti a pirdunari

si 'un vi vegnu a visitari

 


Veduta aerea di Ciminna
 
 

E-Mail


 

Ciminna veduta da San Vito

   

Le foto della chiesa di San Francesco d'Assisi

La madonna nella chiesa di San Francesco d'Assisi

San Francesco D'Assisi un pò di storia
 
 
Il Primo Maggio 1874 fu inaugurata la prima strada rotabile
In questa occasione Giuseppe La Porta compose questi versi:

Più non urto in ogni sasso
quando l'acqua mi tempesta,
non sprofondo ad ogni passo
sino a rompermi la testa.

Non sonagli lettighieri,
fra le grida incoraggianti
di pedoni mulattieri,
dal cammino resi affranti.

Tutto tutto or muta aspetto,
il somiero che trasporta
con correggia nel suo petto
altra insegna sotto porta.

 
Come arrivare a CIMINNA

Da Palermo, autostrada A19 in direzione Catania,  immettersi SS 121  PA-AG, uscire allo svincolo per Baucina, immettersi sulla SP 6 e proseguire per  Km. 6 fino al trivio Balatelle, quindi immettersi sulla SP 33  in direzione Ciminna e proseguire per Km. 3.

 

Dalla A19, uscire allo svincolo per Trabia, immettersi sulla SP 6 e proseguire per Km. 22 fino al trivio Balatelle, quindi immettersi sulla SP 33  in direzione Ciminna e proseguire per Km. 3.

 

Dalla SS 121 Palermo/Agrigento, uscire allo svincolo per Baucina, immettersi sulla SP 6 e proseguire per  Km. 6 fino al trivio Balatelle, quindi immettersi sulla SP 33  in direzione Ciminna e proseguire per Km. 3.

 

 
Ciminna: San Vito
 (clicca per la pagina dedicata a San Vito e alla sua festa)
 
I torci - Martino Spina

 
Nino Gravina da tutti noto come...Ninu Lavina

Chi non lo conosce... era un personaggio, nella sua semplicità dopo la morte della madre si era lasciato andare e tutto il paese, alla fine, ha deciso di adottarlo facendogli vivere gli ultimi anni della sua vita in modo dignitoso. Io amavo dire agli amici che venivano a Ciminna che nessuno poteva considerarsi di Ciminna, se prima non aveva conosciuto Ninuzzu...!!!

A NINU GRAVINA

 

‘Nta stu paisi c’è Ninu Gravina

nca chianci si u nn’avi a panza china.

‘Nto stu paisi u canuscemu tutti

picchi àvi i scarpi sempri rutti.

Li peri li trascina mali assai

e va grirannu sempri: ahi… ahi… ahi…!

Spissu si viri cu u taanu ‘nmanu

e pasta e carni voli di la genti.

Si cc’è na festa iddu è dda,

Ninu è sempri presenti

e ogni tantu si senti: “BUM!”

Ma u’ sunnu botta, è Ninu chi spara

isannu a vuci e facennu li botta

e di risati, la genti si jetta.

U ‘nc’è strata ‘nca Ninu u ‘ncanusci,

u ‘nc’è nmitu ‘nca Ninu u ‘nn’accetta

u ‘ce mortu ca ‘nto lettu Ninu nun v’a viri.

Ormai fa parti di stu paisi

picchi Diu a Ninu cca lu vosi.

     
Le canzoni d'amore e le poesie pubblicate in questa pagina sono tratte dal libro: Canti e leggende. Usi e costumi di Ciminna di Vito Graziano