Partecipiamo.it...vai alla home page
 
Santino Gattuso
 
 
 
Lo spazio dedicato alla comunicazione
 
Le riflessioni di Santino Gattuso
 

Vivere insieme è già, concettualmente, accettare che l'altra persona possa fare delle cose a noi poco gradite o addirittura dannose.
Quello che conta, però, è la volontà di operare in modo corretto e la capacità di rivedere i propri comportamenti in modo da superare gli errori di cui si prende consapevolezza... non esiste la persona perfetta che non sbaglia mai! 
La vita insieme, in fondo, è la capacità di confrontarsi, la disponibilità di venirsi incontro, la certezza di voler vivere una vita comune, l'interesse a rispettare la dignità di chi ci sta a fianco e chi pensa di trovare un compagno di vita perfettamente allineato ai propri modi di essere è meglio che decida di restare da solo.

Buongiorno amiche/ci Santino Gattuso

 

Se è vero l'assunto di questa frase io sono pazzo, perché non ho più il coraggio di osare, perché non credo più che la gente riesca a farsi travolgere da quegli ideali di amore, fratellanza, generosità e uguaglianza per cui la mia generazione ha tanto lottato e per cui tanti giovani hanno rovinato la propria esistenza per essere l'avanguardia di un progetto meraviglioso.

Non ho più la speranza che l'amore riesca a battere l'odio, che l'altruismo riesca a battere gli egoismi personali, che l'amore per il bene comune riesca a battere l'individualismo becero di chi per il proprio scopo è disposto a mettere i piedi sulla testa di chi è caduto per terra e non riesce a risollevarsi.

Ma nonostante questa follia continuerò a lottare perché il bene trionfi e il male venga schiacciato, nella illusione che tutto possa ripartire inaspettatamente con l'idea di costruire l'Eden in questo mondo impazzito e alla conquista del nulla che ci viene offerto dalle ambizioni più disparate!

Buongiorno amiche/ci Santino Gattuso

La soluzione ai nostri problemi è sempre dentro di noi!

Lo stato d’animo influenza molto i nostri comportamenti e sono proprio i comportamenti che diventano fondamentali nella costruzione delle nostre relazioni sociali.

Nella mia esperienza di vita ho sempre potuto constatare che la capacità di affrontare le cose e risolverle è dovuta soprattutto al modo di porsi nei confronti degli altri che predispone positivamente o negativamente a secondo dei modi che utilizziamo. È molto raro che qualcuno possa opporre difficoltà, se le condizioni lo consentono, ad una persona che si presenta gioiosa, amichevole e serena è molto più probabile, al contrario, trovarsi davanti un rifiuto se il nostro approccio è di scontro nei confronti degli interlocutori.

Buongiorno amiche/ci Santino Gattuso