Perché Partecipiamo.it

Partecipiamo è nato come un sito per offrire servizi per i lettori, ma voleva coniugare a essi momenti di riflessione nel tentativo di comprendere il mondo e i segnali che esso ci invia con un ritmo frenetico.

Il lavoro per sostenere una condizione di questo tipo era veramente immane e pur non avendo disponibilità economiche lo facevamo con un impegno e con uno spirito di sacrificio immenso per il semplice gusto di dare ad altri soluzioni utili per le loro difficoltà quotidiane.

Ma l'uomo per la sua stessa natura non ama le cose belle, ma pensa soprattutto ai propri interessi economici ed è per questo che stiamo trasformando questo sito eliminando tutti i servizi da quando uno studio legale ci ha chiesto denaro per una pessima immagine presa dal web e che rivendicavano come immagine di proprietà di un loro cliente.

Dopo esserci lungamente interrogati, abbiamo deciso di proseguire nel nostro lavoro ma riducendo notevolmente l'impegno e di conseguenza la raccolta di dati nel web.

Abbiamo dovuto anche rinunciare alla stretta collaborazione con tante belle persone che, anche loro per volontariato, si erano offerte per dare un contributo alla crescita di Partecipiamo e stiamo progettando un nuovo percorso che ci porterà a fare conoscere le nostre riflessioni ai lettori. Vi ringrazio per la vostra attenzione e vi invio i miei più calorosi abbracci!