Tiziana Mignosa
 
 
 
Intervista a TIZIANA MIGNOSA … alias POESIENELVENTO
a cura di Alfonso Bordonaro
 
Che bello uscire dal sistema!
 
 
 

Nei labirinti profondi del cuore e della mente vaga l’ansia metafisica di conoscenza tutta tesa alla ricerca del vero. Una verità con la quale frantumare leggi esistenti, tabù ancestrali, proibizioni assurde.
Tiziana deve conoscere i segreti del mondo per correggerli, per cambiarli e dominarli. Ed ecco che esce dal mondo conosciuto ed entra nel cosmo, con piccoli, timidi passi misurati da grandi ma non definitivi traguardi interiori.
Tiziana vive questa realtà e queste conquiste con il realismo cosciente della donna che cerca di dare alla realtà lo sbocco creativo dell’immaginazione.
Sa che ogni dubbio contiene almeno una verità e accetta la sfida del quotidiano con la saggezza propria di una donna che ha maturato la sua condizione attraverso dolorose sconfitte e strabilianti successi interiori.
E’ sottile nelle sue osservazioni, è razionale nel controllo dell’impulsività che ha imparato a correggere senza soffocarla.
Crede nelle capacità infinite dell’umanità, ma ancora di più in sé stessa. Custodisce una ricchezza di sentimenti che forse devono ancora trovare forme ed espressioni compiute.
Sa descrivere con tocchi magici il mondo che conosce e osserva con interesse gli aspetti più remoti e a volte oscuri dell’esistenza, dell’essere e dell’animo, per accendere e alimentare quella fiammella che, a volte, si chiama speranza.
Per saperne di più l’abbiamo intervistata, le abbiamo chiesto di lei, le abbiamo fatto alcune domande e sono emersi aspetti veramente interessanti:
Sono nata a Siracusa, ho fatto gli studi artistici, vivo a Roma da tantissimi anni, da sempre mi muovo nel campo artistico, pittura, artigianato artistico, mostre, arredamenti d'interni, scrivo, pubblico libri di poesie, romanzi, l'ultimo di favole (è un premio). Sono istruttrice di laboratorio artistico presso un centro diurno per ragazzi adolescenti a Roma ma solo quello non mi bastava per soddisfare la mia sete infinita di bellezza e così ho cominciato a colorare la mia vita con le altre mille cose che faccio..."
Non soddisfatti abbiamo voluto saperne di più, sentite come ha risposto:
Le tue origini (famiglia, luogo, ambiente ) sono state un valore aggiunto nella tua formazione:
Ovviamente sì, sono nata in una famiglia di artisti che sicuramente hanno influenzato il mio immenso desiderio di bellezza”.
Cos’è per te la libertà:
La libertà è chiudere gli occhi ed essere in qualsiasi posto dell’universo e poter essere, anche per solo un attimo, chiunque io desideri. Quando ho una penna in mano il mio desiderio di libertà diventa reale."
Quale rapporto hai con la natura:
"Un rapporto bellissimo, la sento, la vivo e la amo tantissimo! Ho bisogno di sentire l’energia dei luoghi per stare veramente bene, soprattutto quella del mare."
Dove ti senti più libera:
"quando scrivo e comunque quando esploro il mio mondo interiore."
Un personaggio che avresti voluto o vorresti conoscere:
"mi affascinano immensamente le grandi figure spirituali, quelle che quando entrano in una stanza hanno il potere di trasformare immediatamente l’energia che c’è tramutandola in luce. Mi sarebbe piaciuto tantissimo conoscere S Francesco, oppure un grande pittore o musicista del passato, insomma qualcuno con una fortissima spiritualità o con una grande testa o comunque con creatività esplosiva!"
Se volessi fare una pazzia:
"le pazzie si fanno…. ma non si raccontano: almeno pubblicamente!"
L’amore cos’è per te? sentimento, passione, sesso ….
"L’Amore è l’energia dell’universo e senza di esso non è possibile vivere. La mia visione dell’Amore comunque è decisamente cosmica e poco terrena. L’Amore è un fiore dagli infiniti petali e noi, creature terrene, prima o poi dobbiamo sperimentarle tutte."
La poesia: virus o esigenza di fuga e da cosa, eventualmente.
"la poesia è una dolcissima ossessione; una volta che t’ha preso non ti molla più… Non la vedo come una fuga ma semmai come un meraviglioso viaggio interiore"
Che significato ha per una credente il gesto di spezzare il pane.
"Tutto è Amore, anche quello che non sembra tale, ma la vita vera inizia quando l’altruismo diventa parte integrante di noi stessi"

Tiziana ha risposto rapidamente, in modo spigliato, ma non si è perso l’entusiasmo che la anima, l’amore che alimenta il suo spirito, la sete di conoscere che spesso la divora. Andare oltre il sistema è parte della sua vita, dei suoi pensieri, dei suoi sogni, uno spirito libero, ricco di profondi sentimenti.
Grazie Tiziana.

 

Premi e Pubblicazioni.
2003 – 1° posto Premio di poesia Fauno 5° edizione con “Nel bosco” Pomezia
2004 – 2° posto Premio Torvayanica “I quattro elementi” Torvaianica
2008 – Finalista Premio Arden Borghi Santucci 4° edizione
2008 – Finalista Premio Nazionale di poesia GIACOMO NATTA 10° edizione Vallecrosia
2009 – 1° posto alla 2° edizione del concorso di poesia “Le penne di zenzero” con “Non piangere” Villalba di Guidonia (Roma)
2009 - 2° posto nel Premio di Poesia Scrivere nella categoria “Le lunghe notti di un poeta” con “Gli oggetti e i ricordi” Roma
2010 - vincitrice della terza edizione del premio letterario per opere inedite “Favole, cammini e percorsi” con “Le 7 favole per imparare a sorridere” edizioni Miele

 

Pubblicazioni
1992
- Incontro di poeti (Sr) con la poesia”Dal buio alla Luce” Raccolta antologica
- Oltre il deserto con “Giochi di Luce e d’ombre” Raccolta antologica.
2005
- Verrà il mattino e avrà un tuo verso” vol 2° Poesie d’amore con “A te” Aletti editore. Raccolta antologica.
- Antologia del premio letterario Comune di Candia Lomellina con la poesia “Finché verrà il mattino” Raccolta antologica.
- Donne con la poesia “Nel bosco”. Raccolta antologica.
- Poetici orizzonti vol 5° con la poesia “Racconterò. Raccolta antologica.
2006
- Poesie italiane con “Ricordo”. Raccolta antologica.
- Donne con “Planano” Raccolta antologica.
- Verrà il mattino e avrà un tuo verso” vol 3° con “Il soffio” Aletti editore. Raccolta antologica.
2008
- Donne con “Il cantico della giovinezza” Raccolta antologica.
- Senza fiato con “Nel tormento ricorda” Raccolta antologica.
- Pubblicazione del romanzo LA STORIA SENZA FINE, Edizioni Creativa.
- Poesie sotto l’albero con “L’ultima lacrima” Raccolta antologica.
2009
- L’Attesa con “L’Attesa”. Rosso Venexiano raccolta antologica.
- Foto di gruppo con poesia con “Amélie” Scrivere. Raccolta antologica
- Pubblicazione di “PERCHE’” romanzo. NarrativaePoesia
- Pubblicazione di “PIUME D’ANIMA” silloge poetica NarrativaePoesia
2010
- Le 7 Favole per imparare a sorridere, Edizioni Miele

 

Per finire abbiamo scelto due poesie che forse la rappresentano meglio, eccole

 

La stanza segreta

Vienimi a trovare
nella stanza segreta dei desideri
quella che ti vive accanto la mattina
unica chiave
due porte sullo stesso letto
che a volte smarrisco
quando penso altrove.
 
Pioggia di sorrisi
riso soffiato e cioccolato
variopinto turbamento
che il desiderio accentua
sullo scorrere vermiglio dei pensieri
a volte la mattina
io ti penso.
 
Tra una tazzina e l’altra
vienimi a trovare
nella stanza segreta
quella che nessuno può vedere
e d’avidità s’accende
quando indisturbata si fa alcova
tra fiori di carta e teneri languori.
 
Mi senti
quando distratto dal bisbiglio mio
tra l’orecchio e il collo
con il corpo esegui
e col diletto quella porta sfiori
ed è brivido
ovunque io mi trovi.

 

Ossessionata dalla bellezza

Non ascolto
il vociare stolto
che in questo stupido tempo
i paletti mette ad ogni passo.
 
Ossessionata dalla bellezza
il mio è il volo della leggerezza
che nell’aria il respiro pieno brama
sollievo che non trova sulla terra.
 
E’ nel celeste che l’azzurro inseguo
quando i sogni
sorvolano leggiadri
fragili castelli di carta velina e fango.
 
L’assenza intanto
nel silenzio rappresenta la sua danza
dolce è l’esilio che il  fremito rende intenso
refrigerio tra le segrete anse del mio seno.
 
Ossessionata dalla bellezza
m’incanto ancora di fronte al suo minimo riflesso
anche se poi svanisce come notte col mattino
e senza pace continuo ancora a navigare.

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Partecipiamo.it - Pagina iniziale di Tiziana