Le stanze del mio castello
 
 

Ci sono luoghi

dove la ragione non può entrare

territori dove è concesso il transito solo al desiderio

e a chi ancora

riesce a sognare

 

spazi incontaminati

dove il sole scalda senza mai bruciare

e quando la notte giunge

accarezza

senza mai sferzare.

 

Scrigni d’argento e platino

custodi dei segreti più preziosi

dove indisturbati giacciono

leggeri

frammenti d’emozioni

 

e intanto la vita scorre fuori.

 

A voi

le stanze del mio castello

respiratele

 

l e n t a m e n t e

 

e insieme

voleremo sulle ali del sogno

tiziana mignosa

20 novembre 2009

 

 

Per

Partecipiamo

in particolar modo per il carissimo amico Santino

e per tutti coloro i quali non hanno rinunciato a volare

 
 
Poesie
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Sulle Ali del sogno
 

Partecipiamo.it - Pagina iniziale di Tiziana