Tiziana Mignosa
 
 
 

L’opportunità svanita

 
 

Oggi ho visto quello che voglio

e per un attimo

gli sono stata pure accanto

sorsi di un’altra vita dentro la mia vita

isola di calore nel cuore nella neve.

 

E’ strano come a volte

l’esistenza pare si diverta

a metterti sotto il naso

quello che tuttora insegui

ma non riesci mai a trovare.

 

Agrodolce

è quel languore che m’invade

quando m’accorgo che a quel poco

un altro poco

avrei potuto pure dare.

 

Ma nella vita le opportunità

sono come palle al balzo

che se non sei veloce e pronto

non puoi pensare certo

di riuscire ad afferrare.

 

Il senso d’impotenza affossa allora

chiarore ed energia

quando malamente mi ricorda

che il gioco si decide con le carte in mano

e non di certo con quelle che trovi dentro il mazzo.

 

Il rimpianto quindi si mescola al languore

allorché mi soffermo a rimuginare

che se solo avessi colto l’occasione

adesso forse

non starei qui a sospirare.

 

 

tiziana mignosa

settembre duemiladieci

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Partecipiamo.it - Pagina iniziale di Tiziana