Tiziana Mignosa
 
 
 
La mia terra
 
 
Anelli a catena è il tempo
che lentamente affossa nel torpore
ed è per questo che di lui mi svesto
piuma che dalla terra al sole muove.
 
D’arancio e seduzione
da sempre è nutrimento
mura che d’impulso e ardore
d’intensità trasudano emozione.
 
Assorbo lentamente
la pregiata essenza
intenso soffio
che al mio sentire canta.
 
E’ senza tempo
la bellezza
e non s’allontana mai da dove
la sua migliore prova ha gorgogliato
 
quando come un disco e il suo inceppo
invisibile rivive all’infinito
lo scintillio magnifico
del suo momento d’oro.
 
E così m’incanto
di fronte a quelle voci amate
bisbigli delicati come carezze a sfioro
li sento e li rivivo appieno
 
e poi sorrido
e intanto il mondo ignaro
va avanti
senza ascoltare.
 

 

tiziana mignosa
luglio duemiladieci
 
Note: è quando ci allontaniamo dalle cose, dai luoghi o dalle persone che poi, quando siamo pronti, ne assaporiamo la vera essenza incantatrice. Questa poesia è per la magica Sicilia, terra infuocata e piena di ardente passione.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Partecipiamo.it - Pagina iniziale di Tiziana