Tiziana Mignosa
 
 
 
Il volo senza lacci
 
 

Se solo tu potessi

guardare coi miei occhi

quello che io vedo

 

comprenderesti bene

quanto sciocca sia la paura che possiedi

di perdere ciò che non riesci a ottenere.

 

Ma non per quello che vorresti

e che non ti so dare

in te non vedo il cielo anche se vorrei saperlo fare

 

ma solo perché il grigio

è il colore prediletto

da chi ho il piacere d’incontrare.

 

O forse sono io

che mi ostino a non levare

le spesse lenti che mi negano il reale.

 

Lascia allora che il mio

sia il volo senza lacci

di chi l’arcobaleno cerca senza trovare.

 

 

tiziana mignosa

settembre duemiladieci

 
 
 
 
 
 
 

Partecipiamo.it - Pagina iniziale di Tiziana