Tiziana Mignosa
 
 
 
Il tempo nostro
 
 

Tu per me

non eri solamente bello

eri l’Amore

.

Eri l’inevitabile sospiro

Stupore e Gioia

sotto l’albero frondoso

nell’infuocato cuore

del giorno più caldo dell’ estate

 .

Il morbido tepore della lana

nel freddo gelido dell’inverno

e lo scoppiettio del fuoco

che si mutava in uscio

segreto e accattivante

sul profumo della primavera che m’invadeva gl’occhi

 .

Eri risate a crepapelle

mare e vento

e quella voglia matta di rischiare tutto

pur di starti accanto

anche solo un altro attimo ancora

prima d’andar via

 .

Sapevi di poco e d’Infinito

e ogni istante vissuto al tuo fianco

valeva più di un anno intero

 .

Un’ora

un anno

o forse mille

sono state le stagioni

ma il tempo nostro

lo ricordo solo come un attimo

dopo

il niente

 

 

tizianamignosa

settembreduemilaquindici

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Partecipiamo.it - Pagina iniziale di Tiziana