Il tempo è come il mare

 
 
 
 
 
 

Come quando il temporale

con le sue nuvole offusca il sole

così è la delusione

che di martirio insabbia

la beatitudine del cuore.

.

Il tempo è come il mare

quando leviga i sassi col suo accarezzare

quando ci lascia solo il buon sapore

ammorbidendo di clemenza

i dolorosi aculei del mancato amore.*

.

Ondulandosi negli eventi successivi

a volte anche senza l’aiuto della coscienza

setaccia con premurosa cura ciò che è andato

gettando nella cantina dell’oblio

tutto ciò che di mestizia

c’inchiodava al buio del passato.

.

Filtrano così

solo quei frammenti più leggeri

che di sorriso avvolgono il trascorso

come se

- solo il bello -

fosse mai stato.

 

In effetti quando anneghiamo in una sofferenza, la maggior parte delle volte è perché viviamo l’esperienza come una mancanza d’amore da parte di chi, volente o nolente, ci ha feriti.

I tradimenti più amari sono quelli dell’anima, dolorosi ma utilissimi, ci aiutano a comprendere come non dobbiamo essere.

 

 Tiziana Mignosa 01 2009

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Partecipiamo.it - Pagina iniziale di Tiziana