Partecipiamo.it

 

Tiziana Mignosa

 

Il primo bacio

 
 

Sonnecchia taciturno

il primo bacio

impacchettato giace al buio

in fondo

tra le ragnatele del passato.

 

Pare dimenticato

ma quando meno te l’aspetti

come se fosse lava

esplode

e di perché picchietta

sui novelli palpiti dell’adesso.

 

Qualcuno ha detto che non si scorda mai

ma solo quando lo vivi sulla pelle

 t’accorgi che molti ritagli precipitano nell’oblio

mentre quell’istante

e giusto pochi altri

ti rimangono impressi

come se mai fossero trascorsi.

 

Ci sono eventi

che schiudono il percorso

e forse è anche questo

il motivo per cui emergono dal fascio

anche se poi

come tutto il resto

scivolano sul dorso.

 

S’infiamma sulle gote

l’acerbo turbamento

stupore e sorriso

mescolati a batticuore.

 

Di caldo umido

brucia il desiderio

saliva e musica

e languido timore. 

 
 
 

tiziana mignosa

03 2009

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Partecipiamo.it  - Pagina iniziale di Tiziana