Tiziana Mignosa
 
 
 
E la luna guarda
 
 

E’ così sciocco
voler afferrare la luna
dentro al lago

 

ma a volte l’acqua
è linfa che rapisce
e pare cielo

 

e il languore così vivo
che afferra il desiderio
e lo fa mano.

 

Ma lo specchio non è corpo
e i pensieri offusca
onda fresca sulla gola arsa

 

realtà
che le dita
e gli occhi bagna

 

e la luna
sta lì
e dal cielo guarda.

 
 
 

 

tiziana mignosa
agosto duemiladieci

 
 
 
 
 
 

Partecipiamo.it - Pagina iniziale di Tiziana