Tiziana Mignosa
 
 
"Stefano Frassetto foto"
 
Due vite e un corpo soltanto
 
 

A volte capita d’incontrare

delle persone che credono d’avere

non uno come conviene

ma ben due corpi da accontentare.

 

Come se fosse

del tutto normale

l’uomo a metà vorrebbe tenere

tutto ciò che sta dentro le stanze che ha scelto

una a suo tempo e l’altra da adesso.

 

E così sull’ora

che sotto ai piedi scorre impetuosa

il tempo spartisce secondo il suo estro

un poco sta qua e un altro poco di là

 

e riesce perfino a lagnarsi di brutto

quando qualcuno lo induce a pensare

che mentre sta nella stanza a diletto

non può afferrare anche le mele

di quella che ha scelto quand’era più fresco.

 

E’ troppo comodo prendere tutto

due vite e un corpo soltanto

e stupirsi anche quando c’è chi

soffre tra misere briciole vestite di tanto.

 

E senza capire perché non la trova

vorrebbe  anche avere l’ambita vittoria

mentre le due

sono stanche di piangere chi

pare dia tanto ma solo a stesso.

 

Re dell’Amore

che crede d’amare ma non lo sa fare

poco di qua e poco anche là

nessuna accontenta e lui adesso lo sa.

 

 

tiziana mignosa

gennaio duemilaundici

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Partecipiamo.it - Pagina iniziale di Tiziana