Partecipiamo.it...vai alla home page

 

      Il progetto Poha    

 

Poesia ed Handicap

 
Queste Poesie vogliono essere di stimolo al nostro prossimo nel condividere un cammino di difficoltà, proprio verso le barriere, che molte volte nella condivisione ed aiuto può essere superato. Basta volerlo!
 

Piero

 

"NON SONO DI QUESTO MONDO"

Delle regole del mondo
non mi interesso,
solo della mia essenza
mi preoccupo
Dei piaceri della carne
non mi interesso,
di un breve,
falso e ingannevole piacere,
ma solo una felicità infinita,
di anima, di cuore,
e di mente voglio perseguire.

 

"ANCH'IO "

Nervosamente osservo, in disparte,
persone che discutono con gesti appariscenti
e ancora nervosamente sto ad osservare.
Persone che si abbracciano,che si baciano,
e io ancora lì ad osservare, nervosamente.
Fosse l'ultima cosa che nella vita io faccia,
voglio confondermi  tra la gente,
per parlare, essere abbracciato e baciare.

 

"NON C'E' "

Giro a vuoto per le strade,
sono solo e cerco compagnia
ma c'e' solo gente che mi guarda
e di fretta scappa via.
Sto per piangere, cerco abbracci
e sdolcinerie ma poi piango solo
e solo mi lecco le ferite.
Disperatamente cerco amore
e son sincero, lo urlo al mondo intero...
lo chiedono i miei occhi profondi,
le mie mani sottili,  il mio cuore generoso
e la mia anima affamata.
Quel che cerco  per me
forse non c'e', per un nulla
mi entusiasmo e per un nulla
mi deprimo, ma senza amore
io non vivo.