Partecipiamo.it...vai alla home page

 

      Il progetto Poha    

 

Poesia ed Handicap

 
Queste Poesie vogliono essere di stimolo al nostro prossimo nel condividere un cammino di difficoltà, proprio verso le barriere, che molte volte nella condivisione ed aiuto può essere superato. Basta volerlo!
 

Mirella Floris

 

SGUARDO MALATO

 (da STRISCE di VENTO” Besa Ed. Luglio 2007)

 

Occhi a fori sparsi,

stracci di retine

spente,

confusi, sfocati

cercano il mondo.

 

Antenne sottili

invisibili fili

vanno,

segrete intuizioni

fiutano intorno.

 

Io vedo profondo

di là delle cose.

Sento.

Conosco l'essenza

di cuori feriti.

 

Vedere è qualcosa

di flebile e forte

pieno

di frange confuse,

in squarci di luci.

 

Vedere è sentire

in punta di mani,

persa

in brividi lenti

in fiori segreti.