Partecipiamo.it...vai alla home page

 

      Il progetto Poha    

 

Poesia ed Handicap

 
Queste Poesie vogliono essere di stimolo al nostro prossimo nel condividere un cammino di difficoltà, proprio verso le barriere, che molte volte nella condivisione ed aiuto può essere superato. Basta volerlo!
 

Cozzolino Franco

 

"PACE E TRANQUILLITA' "

Spettro di un uomo
Che ha scelto la via più breve per guarire.
Scusa se dico caro amico.
Ma hai scelto la via più breve.
Per spiccare il volò
Verso la pace senza fine.
Oltre il confine.
da quale cancello sei entrato.
Per vivere tra questa gente.
A nutrire queste fessure d�ombra.
Tutti una fine faremo.
E da tempo che sto qui settantaquattro ne ho contati.
Tutti dal cancello grande sono usciti.
Con la mercedes infiorato con tanta gente.
Che ti compiangerà con tanta falsità.
Solo tu forse amico.
Che hai lavorato tanto.
Per te la tua famiglia, la comunità.
Dopo tanta sofferenza troverai.
Pace e tranquillità.
 

"MADRE"

Gli anni passano nella mia vita.
Più ci penso.
Più capisco.
Per un nostro futuro.
Tra lavoro e famiglia.
Lavorasti sempre duro.
La tua ambizione.
Il valor della donna.
Tu mi hai dato questo
Amore, comprensione e una buona educazione.
A te che tanto mi hai dato.
Di dir grazie e pure poco.
Ogni attimo ogni gesto.
Era la vita.
Per te colmo di serenità.
Senza spine ne' dolore.
Io ti avrò sempre nel cuore.
Come il vecchio muro.
Pieno di ricordi.
Belli e brutti.
La tua bontà.
Ci hai cresciuti tutti uguale.
Senza distinzione e diversità.
Sei gran madre.