Partecipiamo.it...vai alla home page

 

      Il progetto Poha    

 

Poesia ed Handicap

 
Queste Poesie vogliono essere di stimolo al nostro prossimo nel condividere un cammino di difficoltà, proprio verso le barriere, che molte volte nella condivisione ed aiuto può essere superato. Basta volerlo!
 
Donato Calabrese

 

"A MARIA"

      L'altro giorno, o Madre, ho pensato di portarti dei fiori:
      Delle mimose.
      Un gesto nascosto, sincero,
      affettuoso, dolce, filiale, ripensando alla tua dolcissima immagine.  Sono andato a quella piccola grotta della Madonna di Lourdes, dove ogni tanto si ferma un passante che e' in cerca di te.  Pensavo di esser quasi solo, in quel piccolo gesto.  Poi la sorpresa: altri fasci di fiori, delicatamente depositati per terra, uno a fianco all'altro, ai tuoi piedi, o Maria.

      Un sussulto di gioia e un pensiero: Non sono stato solo.  Altri, sconosciuti, hanno pensato di offrire a te, o Madre, questi fiori.
      E lì, davanti alla grotta, il mio sguardo si e' levato verso la tua immagine.
      Ed ho pensato al tuo esser Donna, dolcissima donna;
      Madre, dolcissima Madre.
      E allora il mio cuore, con ardente meraviglia, ha cantato soave, appena sussurrato, la più dolce Ave Maria.