Partecipiamo.it...vai alla home page

 
ALBERTO PACILEO
di Novara
 
EXTRATERRESTRE   24.2.96
 

Ho visto nel lago

una mano chiedere aiuto.

Ho corso verso la riva

ma non posso dar soccorso

non riesco a nuotare

con la sedia a rotelle.

Ho visto la mano

affondare ed emergere

affondare ed emergere.

Ho voglia di gridare aiuto

ma nessuno può sentire

la mia voce muta.

Ho visto capelli da caccia

avvicinarsi a me

muovo le braccia e mi vedono

ma ridon di me

e continuano a cacciare.

Ho scelto di buttarmi

anche se rischio d’annegare

ma ormai la mano

non la vedo più

e provo dolore

nel mio cuore invalido.

Lolly.

 
 

      Il progetto Poha     

 

Poesia ed Handicap

 

Queste Poesie vogliono essere di stimolo al nostro prossimo nel condividere un cammino di difficoltà, proprio verso le barriere, che molte volte nella condivisione ed aiuto può essere superato. Basta volerlo!