Partecipiamo.it...vai alla home page

 

      Il progetto Poha    

 

Poesia ed Handicap

 
Queste Poesie vogliono essere di stimolo al nostro prossimo nel condividere un cammino di difficoltà, proprio verso le barriere, che molte volte nella condivisione ed aiuto può essere superato. Basta volerlo!
 

Alberto

 

"MARGHERITA DI CHERNOBYL"

Sono la Margherita di Chernobyl ammuffita e smisurata, ho
un grande occhio al centro che mi permette di vedere più lontano del normale.
Vedo delle gran brutte cose qua dalla mia postazione;
sembra che le cose non miglioreranno (cosi dicono).
Non c'è più aria che illumini il pianeta.
Io non ci credo alzo uno dei miei enormi petali ammuffiti e
faccio filtrare un po' di luce, i miei amici stanno risorgendo:
hanno l'aria un po' pallida, ma stanno facendo di tutto per
rimettersi in forze, dobbiamo lottare insieme  DOVETE
PRENDERE DEL SUCCO DI SOLE PRIMA CHE
SPARISCA.
Gli esseri umani parlano di disturbo alla loro azione
distruttrice che chiamano umanitaria; il loro rancore
aumenta ma la luce sarà inarrestabile, sarà la vostra salvezza.
Saluti e vincerò io.