Partecipiamo.it...vai alla home page

 

      Il progetto Poha    

 

Poesia ed Handicap

 
Queste Poesie vogliono essere di stimolo al nostro prossimo nel condividere un cammino di difficoltà, proprio verso le barriere, che molte volte nella condivisione ed aiuto può essere superato. Basta volerlo!
 

Adelaide

 

"Un Anno Nuovo ( non un nuovo anno)"

Col tuo sorriso di pargolo
cresciuto in saggia malizia
tra coppe ricolme in alto levate
e grida festose in comune tripudio
ancora una volta hai fatto promesse
non ti chiediamo allori e ricchezze
ma che rinnovi la vita nel mondo
scaccia i tristi affanni e le deluse speranze
porta nel mondo nuovi rimedi all'umana stolta impotenza
a piene mani fà dono
di saggezza nel tempo cresciuta
cura i mortali oppressi da nuove sventure
culla nelle tue braccia amorose
l'uomo innocente vinto in oscuri agguati
solleva con energie rinnovate chi coi tristi morbi
lotta in letale tenzone e
non essere parco d'AMORE .

 

Io non vedo la luce del giorno
ODO... nel buio delle mie pupille
odo la voce della mente e ...
conosco e ...vedo
la bontà dell'illudente speranza
l'innocenza del sorriso dei bimbi
il dolore del fratello che piange
la gioia luminosa di chi ama
la pungente solitudine dell'abbandono...
non mi e'  ignota la Bellezza del Cosmo
dono della saggezza eterna del suo Creatore...
ignota.. è ai fratelli  immersi
nel vivo di assurde contese
dall'odio che distrugge... ai fratelli
certi di cieca superbia...
 e turbati in sensi confusi...