Partecipiamo.it...vai alla home page
 
Aforismi scelti da:
Vito Mauro
 
Aforismi - Citazioni
Altri aforismi
Italo Calvino
                     

l’inferno dei viventi non è qualcosa che sarà; se ce n’è uno, è quello che è già qui, l’inferno che abitiamo tutti i giorni, che formiamo stando insieme. Due modi ci sono per non soffrirne. Il primo riesce facile a molti: accettare l’inferno e diventarne parte fino al punto di non vederlo più. Il secondo è rischioso ed esige attenzione e apprendimento continui: cercare e saper riconoscere chi e cosa, in mezzo all’inferno, non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio.

Imprevedibili sono i destini dei libri che, al di là di loro e malgrado loro, malgrado diciamo la mancanza in loro di qualità, possono a volte dare frutti.

Rinunciare alle cose è meno difficile di quel che si crede: tutto sta a cominciare.

Il meglio che ci si può aspettare è di evitare il peggio

Perché scrivere è sempre nascondere qualcosa in modo che venga poi scoperto.

I soli libri che riconosco come i miei sono quelli che devo ancora scrivere.

L’autore di ciascun libro è un personaggio fittizio che l’autore esistente inventa per farne l’autore delle sue finzioni.