Partecipiamo.it...vai alla home page
 
Miriam Ballerini
 
 
DELUSIONE
 
 

I fogli volteggiano,

strane farfalle con gli angoli.

Mentre penso a come

descrivere quei volti;

facce di tizi

che giuravano –

mano destra sulla Bibbia –

d’esser amici miei.

Li vedo bene, tutti in fila,

e nemmeno sono pochi.

Quante volte ho poggiato

su braccia sbagliate,

la mia fiducia;

donata vestita a festa,

tornava a casa violata,

a cenci sdrucita.

I falsi amici sono come i rifiuti,

in un bosco,

gli alberi pare respirino,

ma la sporcizia

soffoca il terreno.

 
 
© Miriam Ballerini