Partecipiamo.it...vai alla home page
 
Izabella Teresa Kostka
 
 
TRITTICO SUL DOLORE
 

I

 

Curativo è il pianto

che resetta il dolore

 

putrida bava di parole

pallottole

che s'incarnano nel cervello

 

lenta agonia

ove da tempo non fu la vita

 

cucite son le palpebre

che fingono di non vedere

 

straccio

di una dignità muta

 

 

II

 

Ho versato il sangue

sull'altare dell'ignoranza

ho spezzato l'ostia invano

 

ride Lucifero

perché ingenue son le pecore

- non sanno indietreggiare -

 

È morto l'ulivo

non ha conosciuto la pace

 

 

 

III

 

Indigeste scuse

sputate come lava

per zittire la coscienza

 

- indosso l'indifferenza - 

 

È troppo tardi

per far resuscitare la mia Pompei

 

 

Izabella Teresa Kostka

2018, diritti riservati, edita