Partecipiamo.it...vai alla home page
 
Ciro Cozzolino
 
 
Il robot con IA*
Fonte Tom’s Hardware.
 
 
 
 
 
 

Google al lavoro su un robot dotato di IA, in grado di apprendere autonomamente.

Alphabet, proprietaria di Google, ha annunciato il suo progetto Everyday Robot, per sviluppare robot intelligenti capaci di svolgere le più comuni attività quotidiane e dotati di un’IA avanzata, in grado di apprendere da sola come svolgere i propri compiti, pure senza programmazione per ruoli specifici.

‎Il progetto, in sviluppo al laboratorio di ricerca e sviluppo Alphabet X, dopo una serie di fallimenti dovrebbe essere quello buono. La società californiana ha testato i robot con compiti semplici, come lo smistamento dei rifiuti in discarica e, a detta degli sviluppatori, tutto sarebbe andato secondo i piani. Il vero obiettivo preminente è di applicare il modello di IA ad altri compiti senza necessità di codice da zero.

Gli sviluppatori sono consapevoli che questo tipo di robot è ancora troppo complesso‎, ma anche se eventualmente destinati al fallimento, questi passi sono destinati a fare letteratura di settore, diventando indispensabili per le ricerche future.

Google Stadia avvia il servizio streaming.

Stadia non sembra riuscire a trovare la propria strada tra i vari videogiocatori di tutto il mondo. Le svariate problematiche che continuano ad arrivare fanno diventare il servizio ancora più indesiderabile.

Come ben saprete il servizio Google è attualmente fruibile su vari dispositivi che fanno funzionare Chrome ma per sfruttare le risoluzioni 4K occorre un Chromecast Ultra (presente dentro il Founders Edition e la Founder’s Edition) che invece soffrirebbe di problematiche non indifferenti, secondo alcuni utenti Reddit di surriscaldamenti abbastanza pesanti. Google sta intervenendo per attutire il danno.

Chi sta provando Stadia tra i nostri lettori può scrivere e dirci la sua.

 
 
*IA: Intelligenza artificiale