Partecipiamo.it...vai alla home page
Il tesoro spirituale dell'Indulgenza

Davanti a questo amore - RnS

A cura di Angela Magnoni

Una lacrima per i defunti evapora,

un fiore sulla tomba appassisce,

una preghiera, invece,

arriva fino al cuore dell’Altissimo.

Sant’Agostino d’Ippona

 

Seppellite questo corpo dove che sia,

senza darvene pena.

Di una cosa sola vi prego:

ricordatevi di me

innanzi all’altare del Signore.

Santa Monica

 

Bisogna soccorrere i defunti

non con le lacrime,

ma con le preghiere,

le elemosine e la carità.

San Giovanni Crisostomo

IL TESORO SPIRITUALE DELL’INDULGENZA

 

 

Quando il sacerdote assolve il mio peccato, è Cristo, in realtà, che mi assolve. Anche se la colpa viene rimessa, cancellata, dimenticata da Dio, la conseguenza del mio peccato rimane, come una ferita: questa conseguenza si chiama “pena temporale”. Occorre curare questa ferita, con il balsamo dell’indulgenza… Questa “cura” possiamo farla durante la nostra vita e in Purgatorio, dopo la nostra morte.

La Chiesa raccomanda l’uso delle indulgenze. Giovanni Paolo II ha definito le indulgenze “una comprensiva tessera di autentica cattolicità”. La tradizione le ha trasmesse come bene prezioso. Consigliarne l’uso non significa sminuire il valore della Santa Messa e dei Sacramenti, in particolare della Riconciliazione (o Confessione), né dei Sacramentali, né delle opere buone, di penitenza e di carità. Non posso infatti parlare di indulgenza senza una sincera conversione da parte mia. Questo evidenzia che l’indulgenza è strettamente collegata ai Sacramenti che ricevo e, spiega anche perché non posso applicarla ad altri che sono ancora in vita, ma solo a me stesso o ai defunti come suffragio.

 

Esistono due tipi di indulgenza: plenaria e parziale. La prima cancella la ferita lasciata dal mio peccato, cioè mi libera totalmente dalla pena temporale, la seconda lo fa solo in parte. L’indulgenza parziale non stabilisce, come si usava nel passato, la quantità di giorni, mesi o anni che mi vengono “condonati”. Posso ricevere l’indulgenza parziale più volte durante il giorno, mentre la plenaria una volta sola.

 

C’è da ricordare che il fedele in pericolo di vita, in assenza di un sacerdote che gli amministri i Sacramenti (Confessione, Comunione e Unzione degli Infermi) ottiene comunque l’Indulgenza Plenaria, purché sia debitamente disposto e abbia recitato abitualmente qualche preghiera durante la sua vita. Per l’acquisto di questa indulgenza è raccomandabile l’uso del Crocifisso o della Croce. Le preghiere recitate abitualmente durante la sua vita suppliscono in questo caso le condizioni necessarie richieste per l’acquisto dell’Indulgenza Plenaria. Questa indulgenza può essere acquistata dal fedele anche se, nello stesso giorno, ha già acquistato un’altra Indulgenza Plenaria.

   
Preghiere in suffragio dei defunti

Presentazioni in power point
Audio
Tanta gente è convinta che ci sia nell'aldilà qualche cosa (Padre Maurizio Botta)

INDULGENZA PLENARIA

 

 

Cosa devo fare per acquistare un’indulgenza plenaria?

 

Considerato che l’indulgenza è come uno smacchiatore per le macchie della mia anima, occorre:

-          La mia intenzione di non ricadere in una situazione di peccato, anche se veniale.

-          Riconciliarmi con Dio attraverso il Sacramento della Confessione.

-          Ricevere la Comunione Eucaristica.

-          Recitare una preghiera secondo le intenzioni del Sommo Pontefice. Posso recitare qualsiasi preghiera, secondo la mia devozione, oppure un Padre nostro e un’Ave Maria.

La Confessione posso farla entro 8 giorni prima e 8 giorni dopo il giorno in cui ricevo l’indulgenza, quindi con una sola Confessione sacramentale posso acquistare più indulgenze plenarie.

  

Quando ricevo l’indulgenza plenaria?

 

1. Il giorno della mia Prima Comunione.

 

2. Ogni volta che partecipo alla cerimonia di una Prima Comunione.

 

3. Ogni volta che, entrando in una chiesa, faccio visita a Gesù nel Santissimo Sacramento, restando in adorazione per mezz’ora.

 

4. Ogni volta che con fede leggo la Sacra Scrittura per almeno mezzora.

 

5. Quando con fede recito vocalmente e senza interruzione i Misteri del Santo Rosario (Gioiosi o Luminosi o Dolorosi o Gloriosi), in un luogo di culto e di fede o in famiglia. Alla preghiera aggiungo la meditazione dei Misteri. Nella pubblica recita i Misteri vanno enunciati secondo l’approvata consuetudine del luogo.

 

6. Ogni volta che compio con devozione l’esercizio della Via Crucis, meditando la Passione e Morte di Gesù, spostandomi da una stazione all’altra. Impedito fisicamente dalla malattia posso ottenere la stessa Indulgenza Plenaria, dedicando almeno mezzora alla lettura e meditazione della Passione e Morte di Gesù.

 

7. Visitando una delle quattro Basiliche Patriarcali di Roma (San Giovanni in Laterano, San Pietro in Vaticano, San Paolo fuori le mura e Santa Maria Maggiore), se recito con fede un Padre Nostro e un Credo,  

  - nella festa del santo al quale la Basilica è intitolata;

  - in qualsiasi domenica o altra festa di precetto;

  - una volta l’anno, in un altro giorno, a mia scelta.

 

8. Quando ricevo con fede la Benedizione Papale “Urbi et Orbi”: anche se per mezzo della radio o della televisione, a mezzogiorno del giorno di Natale e Pasqua, e nel giorno dell’elezione del Sommo Pontefice.

 

9. Nei Venerdì di Quaresima, se recito la preghiera “Eccomi, o mio amato e buon Gesù”, dopo la Comunione Eucaristica, davanti al Crocifisso. (vedi testo nell’elenco a parte)

 

8. Partecipando alla liturgia del Venerdì Santo, adoro la Croce e la bacio.

 

9. Se il giorno della Festa della Divina Misericordia compio un’opera buona in onore della Divina Misericordia o recito un Padre Nostro e Credo alla presenza di Gesù Eucaristia con l’aggiunta di una invocazione a Gesù Misericordioso, per esempio: “Gesù. confido in Te”.

 

10. Se partecipo devotamente alla Messa Solenne della conclusione di un Congresso Eucaristico.

 

11. Quando partecipo agli esercizi spirituali almeno per tre giorni interi.

 

12. Se il giorno della festa del Sacro Cuore di Gesù recito pubblicamente l’Atto di riparazione “Gesù dolcissimo”. (vedi testo nell’elenco a parte)

                       

 

13. Se il 2 agosto, Festa del Perdono d’Assisi, visito la chiesa della Porziuncola (Assisi), o una chiesa francescana o parrocchiale.

 

14. Se il giorno della Festa di Cristo Re recito pubblicamente l’Atto di Consacrazione del genere umano a Cristo Re, “O Gesù dolcissimo, o Redentore”. (vedi testo nell’elenco a parte)

 

15. Se uso devotamente un oggetto religioso benedetto dal Sommo Pontefice o da un Vescovo, ad esempio il Crocifisso o la Croce, la Corona del Rosario, lo Scapolare, una medaglia con immagine sacra, e recito il Credo (in qualsiasi forma) nella Festa dei Santi Apostoli Pietro e Paolo.

 

16. Se durante una Missione Popolare o Eucaristica ascolto alcune Omelie o prediche e partecipo alla Conclusione Solenne della missione stessa.

 

17. Ogni volta che partecipo devotamente alla Prima Messa di un neosacerdote. Anche il neosacerdote ottiene l’indulgenza in questa Messa.

 

18.  Ogni volta che partecipo devotamente alla Messa Solenne per il 25°, 50° e 60° anniversario dell’Ordinazione di un sacerdote. Anche il sacerdote ottiene l’indulgenza in questa Messa.

 

19. Se visito  una delle Chiese Stazionali di Roma, nei giorni della Quaresima e partecipo alle Sacre Funzioni che vi si celebrano al mattino o alla sera. (vedi elenco a parte)

 

20. Durante un Sinodo Diocesano, se visito, recitando un Padre Nostro ed un Credo, la chiesa destinata per le sedute del Sinodo. Questa indulgenza è applicabile una sola volta in tutto il tempo.

 

21. Ogni volta che recito con fede, durante la Funzione Solenne del Giovedì Santo e della Festa del Corpus Domini, il “Tantum Ergo”. (vedi testo nell’elenco a parte)

 

22. Quando, l’ultimo giorno dell’anno, recito pubblicamente l’inno “Te Deum”. (vedi testo nell’elenco a parte)

 

23. Quando recito pubblicamente, con fede, il primo giorno dell’anno e il giorno di Pentecoste l’inno “Veni Creator”. (vedi testo nell’elenco a parte)

 

24. Se visito una chiesa o un altare nel giorno della sua Consacrazione.

25. Se visito la chiesa della mia parrocchia nella Festa del santo al quale è dedicata o il 2 novembre, Festa di Tutti i Santi.

26. Se visito una chiesa o un oratorio dei Religiosi nella festa del Santo Fondatore

 

27. Dall’1 all’8 novembre, se faccio una visita al cimitero e con fede prego per i defunti, anche soltanto mentalmente. Questa indulgenza è applicabile solo alle anime del Purgatorio. Ogni giorno posso riceverla per un defunto diverso.

28. Se visito una chiesa o un oratorio il giorno 2 novembre, giorno della Commemorazione di tutti i fedeli defunti. Questa indulgenza è applicabile solo alle anime del Purgatorio.

29. Se visito con fede una chiesa oppure un oratorio pubblico o semipubblico, mentre vi si compie la Visita Pastorale e assisto ad una funzione presieduta dal Vescovo.

 

30. Se rinnovo, con qualsiasi formula, le Promesse Battesimali durante la celebrazione della Veglia Pasquale o nell’anniversario del mio Battesimo.

INDULGENZA PARZIALE

 

 

Concessioni generali:

 

1. Quando compio i miei doveri e sopporto le contrarietà della vita, innalzando una preghiera fiduciosa a Dio.

 

2. Quando metto me stesso o i miei averi a disposizione delle persone che si trovano in necessità.

 

3. Quando mi privo spontaneamente e con sacrificio di qualche cosa, lecita, che a me piace o che per me è importante.

  

Altre concessioni:

 

1. Ogni volta che mi segno con il Segno della Croce, dicendo: “Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen”.

 

2. Ogni volta che visito, in una chiesa, Gesù nel Santissimo Sacramento. L’indulgenza diventa plenaria se resto in adorazione per almeno
     mezz’ora.

 

3. Se recito con fede e senza interruzione un qualsiasi Mistero del Rosario.

 

4. Se recito con fede le Lodi o i Vespri dell’Ufficio dei defunti.

 

5. Quando visito con fede una catacomba cristiana.

 

6. Se, insegnante, impartisco con spirito di fede e di carità, un insegnamento della dottrina cristiana. 

 

7. Se, discepolo, ricevo con spirito di fede e di carità, un insegnamento della dottrina cristiana. 

                           

8. Ogni volta che partecipo con fede a una delle seguenti novene quando vengono fatte in pubblico:

 

Novena di Pentecoste;

 

Novena della Divina Misericordia;

 

Novena dell’Immacolata Concezione;

 

Novena di Natale.

 

9. Se uso devotamente un oggetto religioso benedetto da un sacerdote qualsiasi, ad esempio il Crocifisso o la Croce, la Corona del Rosario,
    lo scapolare, una medaglia con immagine sacra.

                     

10. Ogni volta che recito una preghiera per ottenere vocazioni sacerdotali e religiose, approvata a tale scopo dalla Chiesa.

 

11. Ogni volta che prego o medito mentalmente.

 

12.  Ogni volta che con fede leggo la Sacra Scrittura. Se la mia lettura dura almeno mezzora l’indulgenza diventa plenaria.

 

13. Quando con attenzione ascolto la predicazione della Parola di Dio (Omelia, predica e catechesi).

 

14. Ogni volta che partecipo a un ritiro spirituale mensile.

 

15. Ogni volta che, nella festa di un Santo, recito in suo onore la relativa orazione del Messale o un’altra approvata dalla Chiesa.

 

16. Se visito  una delle Chiese Stazionali di Roma, nei giorni della Quaresima. L’indulgenza diventa plenaria se partecipo alle Sacre Funzioni
      che vi si celebrano al mattino o alla sera. (vedi elenco a parte)

 

17. Se visito con fede il cimitero e prego, anche solo mentalmente, per i defunti. Questa indulgenza è applicabile solo alle anime del
      Purgatorio e diventa plenaria nei giorni dal 1 all’8 novembre.

 

18. Se visito con fede una chiesa oppure un oratorio pubblico o semipubblico, mentre vi si compie la Visita Pastorale. L’indulgenza diventa
      plenaria
se, durante la Visita Pastorale, assisto ad una funzione presieduta dal Vescovo.

 

19. Ogni volta che rinnovo le Promesse Battesimali, con qualsiasi formula. Questa indulgenza diventa plenaria se faccio la rinnovazione
      durante la celebrazione della Veglia Pasquale o nell’anniversario del mio Battesimo.

 

20. Ogni volta che recito una delle seguenti preghiere (vedi testo nell’elenco a parte):

 

Adoro Te devote (Adoro Te devotamente)

Angelo di Dio

Angelus (L’Angelo del Signore) o il Regina Cieli nel Tempo Pasquale (si recita al mattino, mezzogiorno e sera)

Anima di Cristo

Ascolta la nostra preghiera

Atto di carità

Atto di dolore

Atto di fede

Atto di speranza

A Te, o beato Giuseppe

Comunione Spirituale

Credo

Degnati di ricompensare, Signore

De profundis (Salmo 129)

Eccomi, o mio amato e buon Gesù

Gesù dolcissimo (Atto di riparazione)

Le nostre azioni

L’eterno riposo (questa indulgenza è applicabile solo alle anime del Purgatorio)

Litanie al Santissimo Nome di Gesù

Litanie al Sacratissimo Cuore di Gesù

Litanie al Preziosissimo Sangue di Nostro Signore Gesù Cristo

Litanie alla Divina Misericordia

Litanie alla Beata Vergine Maria

Litanie a San Giuseppe

Litanie ai Santi

Magnificat

Maria, Madre di Grazia

Miserere (Salmo 50)

O Gesù dolcissimo, o Redentore (Atto di consacrazione del genere umano a Cristo Re)

O Sacro Convito

Preghiera per l’unità della Chiesa

Preghiera per il Santo Padre

Ricordati, o piissima Vergine Maria

Salve Regina

Santa Maria, soccorri i miseri

Santi Apostoli Pietro e Paolo

Siamo qui tutti davanti a Te

Signore, Dio onnipotente

Sotto la Tua protezione

Tantum Ergo (Adoriamo il Sacramento)

Te Deum (Noi ti lodiamo, Dio)

Ti rendiamo grazie

Ufficio della Passione di Nostro Signore Gesù Cristo (dal Breviario)

Ufficio del Sacratissimo Cuore di Gesù (dal Breviario)

Ufficio della Beata Vergine Maria (dal Breviario)

Ufficio dell’Immacolata Concezione (dal Breviario)

Ufficio di San Giuseppe (dal Breviario)

Veni, Creator Spiritus (Vieni, Spirito Creatore)

Vieni, Santo Spirito

Visita, te ne preghiamo, Signore

TESTO PREGHIERE

 

 

Adoro Te devote (Adoro Te devotamente)

 

Adoro Te devotamente, oh Deità che ti nascondi,
che sotto queste apparenze ti celi veramente:
a Te tutto il mio cuore si abbandona,
perché, contemplandoti, tutto viene meno.

 

La vista, il tatto, il gusto, in Te si ingannano
ma solo con l’udito si crede con sicurezza:
credo tutto ciò che disse il Figlio di Dio,
nulla è più vero di questa Parola diVverità.

 

Sulla Croce era nascosta la sola Divinità,
ma qui è celata anche l’umanità:
eppure credendo e confessando entrambe,
chiedo ciò che domandò il ladrone penitente.

 

Le piaghe, come Tommaso, non vedo,
tuttavia confesso Te mio Dio.
Fammi credere sempre più in Te,
che in Te io abbia speranza, che io Ti ami.

 

Oh memoriale della Morte del Signore,
Pane Vivo, che dai vita all’uomo,
concedi al mio spirito di vivere di Te,
e di gustarti in questo modo sempre dolcemente.

 

Oh pio Pellicano, Signore Gesù,
purifica me, immondo, col Tuo Sangue,
del quale una sola goccia può salvare
il mondo intero da ogni peccato.

 

Oh Gesù, che velato ora ammiro,
prego che avvenga ciò che tanto bramo,
che, contemplandoti col volto rivelato,
a tal visione io sia beato della Tua Gloria. Amen.

Angelo di Dio

 

Angelo di Dio, che sei il mio custode, illumina, custodisci, reggi e proteggi me, che ti fui affidato dalla pietà celeste. Amen

 

Angelus (L’Angelo del Signore)

 

L’Angelo del Signore portò l’annunzio a Maria,

R. ed Ella concepì per opera dello Spirito Santo.

Ave Maria…

 

Ecco l’ancella del Signore.

R. Sia fatto di me secondo la Tua Parola.

    Ave Maria…

 

E il Verbo si è fatto carne

R. e venne ad abitare in mezzo a noi.

    Ave Maria…

 

Prega per noi, santa Madre di Dio.

R. Affinché siamo fatti degni delle promesse di Cristo.

    Ave Maria…

 

Preghiamo:

Degnati, Signore, infondere la Tua grazia nelle anime nostre, affinché, come per l’annunzio dell’Angelo abbiamo conosciuto l’incarnazione di Cristo, Tuo Figlio, così per la Sua Passione e Croce, giungiamo alla gloria della resurrezione. Per Cristo nostro Signore.

R. Amen.

 

Anima di Cristo

 

Anima di Cristo, santificami.

Corpo di Cristo, salvami.

 

Sangue di Cristo, inebriami.

Acqua del costato di Cristo, lavami.

 

Passione di Cristo, confortami.

O buon Gesù, esaudiscimi.

 

Dentro le Tue piaghe, nascondimi.

Non permettere che mi separi da Te.

 

Dal nemico maligno, difendimi.

Nell’ora della morte, chiamami.

 

E comanda che io venga a Te,

affinché ti lodi con i Tuoi Santi,

 

nei secoli dei secoli.

      Amen

Ascolta la nostra preghiera

 

Signore, Padre santo, Dio onnipotente ed eterno, ascolta la nostra preghiera; manda dal Cielo il Tuo santo Angelo a custodire, confortare, proteggere, visitare e difendere tutti gli abitanti di questa casa. Per Cristo nostro Signore. Amen

Atto di carità

 

Mio Dio, ti amo con tutto il cuore sopra ogni cosa, perché sei bene infinito e nostra eterna felicità; e per amor tuo amo il prossimo come me stesso e perdono le offese ricevute. Signore, che io ti ami sempre più.

Atto di dolore

 

Mio Dio, mi pento e mi dolgo con tutto il cuore dei miei peccati, perché peccando ho meritato i tuoi castighi, e molto più perché ho offeso Te, infinitamente buono e degno di essere amato sopra ogni cosa. Propongo col Tuo santo aiuto di non offenderti mai più e di fuggire le occasioni prossime di peccato. Signore, misericordia, perdonami.

Atto di fede

 

Mio Dio, perché sei verità infallibile, credo tutto quello che Tu hai rivelato e la santa Chiesa ci propone a credere. Credo in Te, unico vero Dio, in tre Persone uguali e distinte, Padre e Figlio e Spirito Santo. Credo in Gesù Cristo, Figlio di Dio, incarnato, morto e risorto per noi, il quale darà a ciascuno, secondo i meriti, il premio o la Vita Eterna. Conforme a questa fede voglio sempre vivere. Signore, accresci la mia fede

Atto di speranza

 

Mio Dio, spero dalla Tua bontà, per le Tue promesse e per i meriti di Gesù Cristo, nostro Salvatore, la vita eterna e le grazie necessarie per meritarla con le buone opere, che io debbo e voglio fare. Signore, che io possa goderti in eterno

A Te, o beato Giuseppe

 

A Te, o beato Giuseppe, stretti dalla tribolazione ricorriamo, e fiduciosi invochiamo il Tuo patrocinio, insieme con quello della Tua Santissima Sposa. Per quel sacro vincolo di carità che ti strinse all’Immacolata Vergine Madre di Dio, e per l’amore paterno che portasti al fanciullo Gesù, riguarda, te ne preghiamo, con occhio benigno la cara eredità che Gesù Cristo acquistò col Suo Sangue, e col Tuo potere ed aiuto soccorri ai nostri bisogni.

Proteggi, o provvido Custode della Divina Famiglia, l’eletta prole di Gesù Cristo; allontana da noi, o Padre amatissimo, la peste di errori e di vizi che ammorba il mondo; assistici propizio dal Cielo in questa lotta col potere delle tenebre, o nostro fortissimo protettore; e come un tempo salvasti dalla morte la minacciata vita del bambino Gesù, così ora difendi la Santa Chiesa di Dio dalle ostili insidie e da ogni avversità, e copri ciascuno di noi con il Tuo continuo patrocinio, affinché con il Tuo esempio e con il Tuo soccorso possiamo virtuosamente vivere, piamente morire e conseguire l’Eterna Beatitudine in Cielo. Amen.

Comunione Spirituale

 

Gesù mio, credo che sei realmente presente nel Santissimo Sacramento. Ti amo sopra ogni cosa e ti desidero nell’anima mia. Poiché ora non posso riceverti sacramentalmente, vieni almeno spiritualmente nel mio cuore... (breve pausa).Come già venuto, io ti abbraccio e mi unisco tutto a Te;non permettere che mi abbia mai a separare da Te.

Credo

 

Io credo in Dio, Padre onnipotente, creatore del cielo e della terra; e in Gesù Cristo, Suo unico Figlio, nostro Signore,il quale fu concepito di Spirito Santo, nacque da Maria Vergine, patì sotto Ponzio Pilato, fu crocifisso, morì e fu sepolto;discese all'inferno; il terzo giorno risuscitò da morte; salì al Cielo, siede alla destra di Dio Padre onnipotente; di là verrà a giudicare i vivi e i morti. Credo nello Spirito Santo, la santa Chiesa cattolica,

la comunione dei Santi, la remissione dei peccati, la resurrezione della carne, la Vita Eterna. Amen.

Degnati di ricompensare, Signore

 

Degnati di ricompensare, Signore, con la Vita Eterna, tutti quelli che ci fanno del bene per amore Tuo. Amen

De profundis (Salmo 129)

 

Dal profondo a Te grido, o Signore;

Signore, ascolta la mia voce.

Siano i tuoi orecchi attenti

alla voce della mia preghiera.

 

Se consideri le colpe, Signore,

Signore, chi potrà sussistere?

Ma presso di Te è il perdono:

perciò avremo il tuo timore.

 

Io spero nel Signore,

l’anima mia spera nella tua parola.

L’anima mia attende il Signore

più che le sentinelle l’aurora.

 

Israele attenda il Signore,

perché presso il Signore è la misericordia

e grande presso di lui la redenzione.

Egli redimerà Israele da tutte le sue colpe

Eccomi, o mio amato e buon Gesù

 

Eccomi, o mio amato e buon Gesù, che alla santissima Tua presenza prostrato, ti prego col fervore più vivo di stampare nel mio cuore sentimenti di fede, di speranza, di carità, di dolore dei miei peccati e di proponimento di non più offenderti; mentre io con tutto l’amore e con tutta la compassione vado considerando le Tue cinque piaghe, cominciando da ciò che disse di Te, o mio Gesù, il santo Profeta Davide: “Hanno forato le mie mani e i miei piedi; hanno contato tutte le mie ossa”.

Gesù dolcissimo (Atto di riparazione)

 

Gesù dolcissimo, il cui immenso amore per gli uomini

viene con tanta ingratitudine ripagato di dimenticanza,

di trascuratezza, di disprezzo, ecco che noi, prostrati davanti a Te,

intendiamo riparare, con particolari attestazioni di onore,

una freddezza così indegna e le ingiurie con le quali gli uomini

feriscono da ogni parte il Tuo Cuore amantissimo.

Consapevoli che anche noi ci siamo macchiati di queste indegnità,

provando un doloroso rimorso, imploriamo prima di tutto per noi

la Tua Misericordia, pronti a riparare non soltanto i nostri peccati,

ma anche quelli di coloro che, camminando lontano dalla fede cristiana,

rifiutano di seguire Te come pastore e guida, ostinandosi nella loro infedeltà,

o calpestando le promesse del Battesimo, scuotendo il dolcissimo giogo della Tua legge.

Mentre intendiamo espiare tutto il cumulo di questi deplorevoli peccati,

ci proponiamo di ripararli ciascuno in particolare:

l’immodestia e le brutture della vita e dell’abbigliamento,

le tante insidie tese per corrompere le anime innocenti,

la non santificazione dei giorni festivi, le offese e le bestemmie

a Te e i Tuoi santi, gli insulti contro il Papa e tutto l’ordine sacerdotale,

le negligenze e le profanazioni sacrileghe a Gesù Eucaristia,

e le pubbliche colpe delle nazioni che ostacolano e combattono

i diritti e il Magistero della Chiesa da Te fondata.

Come riparazione all’offesa del Tuo onore divino, ti presentiamo,

accompagnandola con le espiazioni della Vergine Maria Tua Madre,

di tutti i santi e delle anime pie, quella soddisfazione che Tu stesso

hai offerto al Padre sulla Croce e che ogni giorno rinnovi sugli altari,

promettendo con tutto il cuore di voler riparare, per quanto saremo in grado di fare

e con l’aiuto della Tua grazia, i nostri peccati e quelli commessi dagli altri

e l’indifferenza verso il Tuo Amore, con la fermezza della fede,

l’innocenza della vita, l’osservanza perfetta della Tua Legge,

specialmente della carità, e di impedire inoltre, con tutte le nostre forze,

le offese contro di Te, e di attirare quanti più potremo alla Tua sequela.

O Gesù, ti preghiamo di accogliere, per l’intercessione riparatrice

della Beata Vergine Maria, questo atto volontario di riparazione,

e conservaci fedelissimi nella Tua obbedienza e nel Tuo servizio

fino al giorno della morte, per mezzo del grande dono della perseveranza,

mediante il quale tutti potremo arrivare alla Patria del Cielo,

dove Tu con il Padre e con lo Spirito Santo vivi e regni, Dio per tutti i secoli dei secoli. Amen
Le nostre azioni

Signore, previeni le nostre azioni con la Tua grazia, sostienile con il Tuo aiuto, affinché ogni nostra preghiera

come ogni nostro lavoro trovi in Te il suo principio ed il suo compimento. Amen

L’eterno riposo

L’eterno riposo dona loro, o Signore, e splenda ad essi la luce perpetua. Riposino in pace. Amen

Litanie al Santissimo Nome di Gesù

 

Signore  pietà, Signore, pietà

Cristo, pietà, Cristo, pietà

Signore, pietà, Signore, pietà

 

Cristo, ascoltaci, Cristo, ascoltaci

Cristo, esaudiscici, Cristo, esaudiscici

Padre del cielo, che sei Dio io, abbi pietà di noi

Figlio redentore del mondo, che sei Dio, abbi pietà di noi

Spirito Santo, che sei Dio, abbi pietà di noi

Santa Trinità, unico Dio, abbi pietà di noi

 

Gesù, Figlio del Dio vivo, abbi pietà di noi

Gesù, splendore del Padre, abbi pietà di noi

Gesù, vera Luce Eterna, abbi pietà di noi

Gesù, Re di Gloria, abbi pietà di noi

Gesù, Sole di Giustizia, abbi pietà di noi

Gesù, Figlio di Maria Vergine, abbi pietà di noi

Gesù, amabile, abbi pietà di noi

Gesù, ammirabile, abbi pietà di noi

Gesù, Padre per sempre, abbi pietà di noi

Gesù, Angelo del Gran Consiglio, abbi pietà di noi

Gesù, potentissimo, abbi pietà di noi

Gesù, pazientissimo, abbi pietà di noi

Gesù, obbedientissimo, abbi pietà di noi

Gesù, mite ed umile di cuore, abbi pietà di noi

Gesù, che ami la castità, abbi pietà di noi

Gesù, che ci ami, abbi pietà di noi

Gesù, Dio di pace, abbi pietà di noi

Gesù, autore della vita, abbi pietà di noi

Gesù, modello di ogni virtù, abbi pietà di noi

Gesù, pieno di zelo per le anime, abbi pietà di noi

Gesù, nostro Dio, abbi pietà di noi

Gesù, nostro rifugio, abbi pietà di noi

Gesù, Padre dei poveri, abbi pietà di noi

Gesù, Tesoro dei fedeli, abbi pietà di noi

Gesù, Buon Pastore, abbi pietà di noi

Gesù, Sapienza Eterna, abbi pietà di noi

Gesù, Bontà infinita, abbi pietà di noi

Gesù, nostra via e nostra vita, abbi pietà di noi

Gesù, gioia degli Angeli, abbi pietà di noi

Gesù, Re dei Patriarchi, abbi pietà di noi

Gesù, Maestro degli Apostoli, abbi pietà di noi

Gesù, Parola di Vita, abbi pietà di noi

Gesù, forza dei Martiri, abbi pietà di noi

Gesù, sostegno dei Confessori, abbi pietà di noi

Gesù, purezza delle Vergini, abbi pietà di noi

Gesù, corona di tutti i Santi, abbi pietà di noi

Sii fulgente, perdonaci, Gesù

Sii indulgente, ascoltaci, Gesù

Da ogni male, liberaci, Gesù

Da ogni peccato, liberaci, Gesù

Dalla Tua ira, liberaci, Gesù

Dalle insidie del diavolo, liberaci, Gesù

Dallo spirito maligno, liberaci, Gesù

Dalla morte eterna, liberaci, Gesù

Da tutti i nostri peccati, liberaci, Gesù

Per il Mistero della Tua Santa Incarnazione, liberaci, Gesù

Per la Tua Nascita, liberaci, Gesù

Per la Tua Infanzia, liberaci, Gesù

Per la Tua Vita tutta Divina, liberaci, Gesù

Per le Tue fatiche, liberaci, Gesù

Per la Tua Agonia e Passione, liberaci, Gesù

Per la Tua Croce e il Tuo abbandono, liberaci, Gesù

Per le Tue sofferenze, liberaci, Gesù

Per la Tua Morte e la Tua Sepoltura, liberaci, Gesù

Per la Tua Risurrezione, liberaci, Gesù

Per la Tua Ascensione, liberaci, Gesù

Per averci dato la Santissima Eucarestia     liberaci, Gesù

Per le Tue gioie, liberaci, Gesù

Per la Tua Gloria, liberaci, Gesù

 

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, perdonaci, Signore

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, ascoltaci, Signore

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, abbi pietà di noi

 

Preghiamo:

Dio onnipotente ed eterno che ci hai voluto salvare nel Nome del Tuo Figlio Gesù, poiché in questo Nome è riposta la nostra salvezza, fa’ che in ogni circostanza sia per noi segno di vittoria. Per Gesù Cristo, nostro Signore. Amen

Litanie al Sacratissimo Cuore di Gesù

 

Signore, pietà, Signore, pietà

Cristo, pietà, Cristo, pietà

Signore, pietà, Signore, pietà

 

Cristo, ascoltaci, Cristo, ascoltaci

Cristo, esaudiscici, Cristo, esaudiscici

Padre Celeste, che sei Dio, abbi pietà di noi

Figlio Redentore del mondo, che sei Dio, abbi pietà di noi

Spirito Santo, che sei Dio, abbi pietà di noi

Santa Trinità, unico Dio, abbi pietà di noi

 

Cuore di Gesù, Figlio dell’Eterno Padre, abbi pietà di noi

Cuore di Gesù, formato dallo Spirito Santo nel Seno della Vergine Maria, abbi pietà di noi

Cuore di Gesù, unito alla Persona del Verbo di Dio, abbi pietà di noi

Cuore di Gesù, Maestà infinita, abbi pietà di noi

Cuore di Gesù, Tempio Santo di Dio, abbi pietà di noi

Cuore di Gesù, Tabernacolo dell’Altis­simo, abbi pietà di noi

Cuore di Gesù, casa di Dio e porta del Cielo, abbi pietà di noi

Cuore di Gesù, fornace dì carità abbi, pietà di noi

Cuore di Gesù, fonte di Giustizia e di Carità, abbi pietà di noi

Cuore di Gesù, pieno di Bontà e di Amo­re, abbi pietà di noi

Cuore di Gesù, abisso di ogni Virtù, abbi pietà di noi

Cuore di Gesù, degno di ogni lode, abbi pietà di noi

Cuore di Gesù, Re e centro di tutti i cuori, abbi pietà di noi

Cuore di Gesù, Tesoro inesauribile di Sapienza e di Scienza, abbi pietà di noi

Cuore di Gesù, in cui abita tutta la pie­nezza della Divinità, abbi pietà di noi

Cuore di Gesù, in cui il Padre si com­piacque, abbi pietà di noi

Cuore di Gesù, dalla cui pienezza noi tutti abbiamo ricevuto, abbi pietà di noi

Cuore di Gesù, paziente e misericordio­so, abbi pietà di noi

Cuore di Gesù, generoso verso tutti quelli che ti invocano, abbi pietà di noi

Cuore di Gesù, fonte di vita e di santità, abbi pietà di noi

Cuore di Gesù, colmato di insulti, abbi pietà di noi

Cuore di Gesù, propiziazione per i no­stri peccati, abbi pietà di noi

Cuore di Gesù, annientato dalle nostre colpe abbi pietà di noi

Cuore di Gesù, obbediente fino alla Morte, abbi pietà di noi

Cuore di Gesù, trafitto dalla lancia, abbi pietà di noi

Cuore di Gesù, Vita e Risurrezione no­stra, abbi pietà di noi

Cuore di Gesù, pace e riconciliazione nostra, abbi pietà di noi

Cuore di Gesù, vittima per i peccatori, abbi pietà di noi

Cuore di Gesù, salvezza di chi spera in Te, abbi pietà di noi

Cuore di Gesù, speranza di chi muore in Te, abbi pietà di noi

Cuore di Gesù, gioia di tutti i santi, abbi pietà di noi

 

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, perdonaci, Signore

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, esaudiscici, Signore

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, abbi pietà di noi

 

Gesù, mite e umile di cuore, rendi il nostro cuore simile al tuo

 

Preghiamo: O Dio Padre, che nel Cuore del Tuo di­lettissimo Figlio ci dai la gioia di cele­brare le grandi opere del Suo Amore per noi, fa’ che da questa fonte inesauribi­le attingiamo l’abbondanza dei Tuoi doni. Per Cristo nostro Signore. Amen

Litanie al Preziosissimo Sangue di Gesù

 

Signore, pietà, Signore, pietà 

Cristo, pietà, Cristo, pietà

Signore, pietà, Signore, pietà 

Cristo, ascoltaci, Cristo, ascoltaci

Cristo, esaudiscici, Cristo, esaudiscici

 

Padre Celeste, Dio, abbi pietà di noi

Figlio Redentore del mondo, Dio, abbi pietà  di noi

Spirito Santo, Dio, abbi pietà  di noi

Santa Trinità , unico Dio, abbi pietà  di noi

 

Sangue di Cristo, Unigenito dell'eterno Padre, salvaci

Sangue di Cristo, Verbo di Dio incarnato, salvaci

Sangue di Cristo, della nuova ed eterna Alleanza, salvaci

Sangue di Cristo, scorrente a terra nell'agonia, salvaci

Sangue di Cristo, profuso nella flagellazione, salvaci

Sangue di Cristo, stillante nella coronazione di spine, salvaci

Sangue di Cristo, effuso sulla Croce, salvaci

Sangue di Cristo, prezzo della nostra Salvezza, salvaci

Sangue di Cristo, senza il quale non c’è perdono, salvaci

Sangue di Cristo, nell'Eucaristia bevanda e lavacro delle anime, salvaci

Sangue di Cristo, fiume di Misericordia, salvaci

Sangue di Cristo, vincitore dei demoni, salvaci

Sangue di Cristo, fortezza dei Martiri, salvaci

Sangue di Cristo, vigore dei Confessori, salvaci

Sangue di Cristo, che fai germogliare i Vergini, salvaci

Sangue di Cristo, sostegno dei vacillanti, salvaci

Sangue di Cristo, sollievo dei sofferenti, salvaci

Sangue di Cristo, consolazione nel pianto, salvaci

Sangue di Cristo, speranza dei penitenti, salvaci

Sangue di Cristo, conforto dei morenti, salvaci

Sangue di Cristo, pace e dolcezza dei cuori, salvaci

Sangue di Cristo, pegno della Vita Eterna, salvaci

Sangue di Cristo, che liberi le Anime del Purgatorio, salvaci

Sangue di Cristo, degnissimo di ogni Gloria ed Onore, salvaci


Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, perdonaci, o Signore

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, esaudiscici, o Signore

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, abbi pietà  di noi

 

Ci hai redenti, o Signore, con il Tuo Sangue, e ci hai fatti regno per il nostro Dio

 

Preghiamo: O Padre, che nel Sangue prezioso del Tuo unico Figlio hai redento tutti gli uomini, custodisci in noi l’opera della Tua Misericordia, perché celebrando questi Santi Misteri otteniamo i frutti della nostra redenzione. Per Cristo nostro Signore. Amen

Litanie alla Divina Misericordia


Signore, pietà, Signore, pietà

Cristo, pietà, Cristo, pietà

Signore, pietà, Signore, pietà

 

Misericordia di Dio, che scaturisci dal Seno dei Padre, confido in Te!

Misericordia di Dio, massimo attributo della Divinità, confido in Te!  

Misericordia di Dio, mistero incomprensibile, confido in Te!

Misericordia di Dio, sorgente che emani dal Mistero della Trinità, confido in Te!  

Misericordia di Dio, che nessuna mente né angelica né umana può scrutare, confido in Te!  

Misericordia di Dio, da cui proviene ogni vita e felicità, confido in Te!  

Misericordia di Dio, sublime più dei Cieli, confido in Te!  

Misericordia di Dio, sorgente di stupende meraviglie, confido in Te!  

Misericordia di Dio, che abbracci tutto l’universo, confido in Te!  

Misericordia di Dio, che scendi al mondo nella persona del Verbo Incarnato, confido in Te!  

Misericordia di Dio, che scorresti dalla ferita aperta del Cuore di Gesù, confido in Te!  

Misericordia di Dio, racchiusa nel Cuore di Gesù per noi e soprattutto per i peccatori, confido in Te!  

Misericordia di Dio, imperscrutabile nell’istituzíone dell’Eucaristia, confido in Te!  

Misericordia di Dio, che fondasti la Santa Chiesa, confido in Te!  

Misericordia di Dio, che istituisti il Sacramento deL Battesimo, confido in Te!  

Misericordia di Dio, che ci giustifichi attraverso Gesù Cristo, confido in Te!  

Misericordia di Dio, che per tutta la vita ci accompagni, confido in Te!  

Misericordia di Dio, che ci abbracci specialmente nell’ora della morte, confido in Te!  

Misericordia di Dio, che ci doni la Vita immortale, confido in Te!  

Misericordia di Dio, che ci segui in ogni istante della nostra esistenza, confido in Te!  

Misericordia di Dio, che converti i peccatori, induriti, confido in Te!  

Misericordia di Dio, che ci proteggi dal fuoco dell’inferno, confido in Te!  

Misericordia di Dio, meraviglia per gli Angeli, incomprensibile ai Santi, confido in Te!  

Misericordia di Dio, presente in tutti i Divini Misteri, confido in Te!  

Misericordia di Dio, che ci sollevi da ogni miseria, confido in Te!  

Misericordia di Dio, sorgente Di ogni nostra gioia, confido in Te!  

Misericordia di Dio, che dal nulla ci chiamasti all’esistenza, confido in Te!  

Misericordia di Dio, che abbracci tutte le opere nelle Tue mani, confido in Te!  

Misericordia di Dio, che coroni tutto ciò che esiste ed esisterà, confido in Te!  

Misericordia di Dio, in cui tutti siamo immersi, confido in Te!  

Misericordia di Dio, amabile conforto dei cuori esacerbati, confido in Te!  

Misericordia di Dio, speranza unica dei disperati, confido in Te!  

Misericordia di Dio, in cui i cuori riposano e gli spauriti trovano la pace, confido in Te!  

Misericordia di Dio, che ispiri speranza contro ogni speranza, confido in Te!  

 

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo,  perdonaci, Signore

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, esaudiscici, Signore

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, abbi pietà di noi


Preghiamo: Dio eterno, la cui Misericordia è infinita e in cui il tesoro della compassione è inesauribile,
rivolgi a noi uno sguardo di bontà e moltiplica in noi la Tua Misericordia, affinché, nei momenti
difficili non ci perdiamo d’animo e non smarriamo la speranza, ma, con la massima fiducia,
ci sottomettiamo alla Tua Santa Vvolontà, la quale è Amore e Misericordia. Amen

Litanie alla Beata Vergine Maria

 
Signore, pietà, Signore, pietà

Cristo, pietà, Cristo, pietà

Signore, pietà, Signore, pietà


Cristo, ascoltaci, Cristo, ascoltaci

Cristo esaudiscici, Cristo esaudiscici

Padre celeste, che sei Dio, abbi pietà di noi

Figlio redentore del mondo, che sei Dio, abbi pietà di noi

Spirito Santo, che sei Dio, abbi pietà di noi

Santa Trinità, unico Dio,  abbi pietà di noi

 

Santa Maria,  prega per noi

Santa Madre di Dio, prega per noi

Santa Vergine delle Vergini, prega per noi

Madre di Cristo, prega per noi

Madre della Chiesa, prega per noi

Madre della Divina Grazia, prega per noi

Madre purissima, prega per noi

Madre castissima, prega per noi

Madre sempre Vergine, prega per noi

Madre senza peccato, prega per noi

Madre degna d’amore, prega per noi

Madre ammirabile, prega per noi

Madre del Buon Consiglio, prega per noi

Madre del Creatore, prega per noi

Madre del Salvatore, prega per noi

Vergine prudentissima, prega per noi

Vergine degna d’onore, prega per noi

Vergine degna di lode, prega per noi

Vergine potente, prega per noi

Vergine clemente, prega per noi

Vergine fedele, prega per noi

Specchio di perfezione, prega per noi

Modello di santità, prega per noi

Sede della Sapienza, prega per noi

Fonte della nostra gioia, prega per noi

Dimora dello Spirito Santo, prega per noi

Tabernacolo dell’Eterna Gloria, prega per noi

Modello di vera devozione, prega per noi

Rosa mistica, prega per noi

Gloria della stirpe di Davide, prega per noi

Fortezza inespugnabile, prega per noi

Splendore di Gloria, prega per noi

Arca dell'Alleanza, prega per noi

Porta del Cielo, prega per noi

Stella del mattino, prega per noi

Salute degli infermi, prega per noi

Rifugio dei peccatori, prega per noi

Consolatrice degli afflitti, prega per noi

Aiuto dei cristiani, prega per noi

Regina degli Angeli, prega per noi

Regina dei Patriarchi, prega per noi

Regina dei Profeti, prega per noi

Regina degli Apostoli, prega per noi

Regina dei Martiri, prega per noi

Regina dei Confessori della Chiesa, prega per noi

Regina delle Vergini, prega per noi

Regina di tutti i Santi, prega per noi

Regina concepita senza peccato, prega per noi

Regina del Santo Rosario, prega per noi

Regina della famiglia, prega per noi

Regina assunta in Cielo, prega per noi

Regina della Pace, prega per noi


Agnello di Dio che togli i peccati del mondo, perdonaci Signore

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo, ascoltaci Signore

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo, abbi pietà di noi

 
Prega per noi Santa Madre di Dio, e saremo degni delle promesse di Cristo.

Preghiamo:
Concedi ai tuoi fedeli, Signore Dio nostro, di godere sempre la salute del corpo e dello spirito e, per la gloriosa intercessione di Maria Santissima, sempre Vergine, salvaci dai mali che ora ci rattristano e guidaci alla gioia senza fine. Per Cristo nostro Signore. Amen.

Litanie a San Giuseppe

 

Signore, pietà, Signore, pietà

Cristo, pietà, Cristo, pietà

Cristo, ascoltaci, Cristo, ascoltaci 

Cristo esaudiscici, Cristo, esaudiscici

Padre celeste, Dio, abbi pietà di noi

Figlio, Redentore del mondo, Dio, Spirito Santo, Dio, abbi pietà di noi

Santa Trinità, unico Dio, abbi pietà di noi

Santa Maria, prega per noi

San Giuseppe, prega per noi

Illustre figlio di Davide, prega per noi

Splendore dei Patriarchi, prega per noi

Sposo della Madre di Dio, prega per noi

Custode purissimo della Vergine, prega per noi

Tu che hai nutrito il Figlio di Dio, prega per noi

Tu che hai difeso Cristo Gesù, prega per noi

Tu che hai guidato la Sacra Famiglia, prega per noi

Giuseppe giustissimo, prega per noi

Giuseppe castissimo, prega per noi

Giuseppe prudentissimo, prega per noi

Giuseppe fortissimo, prega per noi

Giuseppe obbedientissimo, prega per noi

Giuseppe fedelissimo, prega per noi

Esempio luminoso di pazienza, prega per noi

Amante della povertà, prega per noi

Modello dei lavoratori, prega per noi

Decoro della vita domestica, prega per noi

Custode dei vergini, prega per noi

Sostegno delle famiglie, prega per noi

Conforto dei miseri, prega per noi

Speranza dei malati, prega per noi

Patrono dei morenti, prega per noi

Terrore dei demoni, prega per noi

Protettore della Santa Chiesa, prega per noi

 

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, perdonaci, o Signore

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, esaudiscici, o Signore

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, abbi pietà di noi

 

Lo costituì signore della sua casa, e principe di tutti i suoi beni.

 

Preghiamo: O Dio, che con ineffabile provviden­za ti degnasti di eleggere il beato Giuseppe a sposo della Tua Santissima Madre, concedi che, come lo veneria­mo protettore in Terra, così meritiamo d’averlo intercessore nei Cieli. Tu che vivi e regni nei secoli dei secoli. Amen

Litanie ai Santi

 

Signore, pietà, Signore, pietà

Cristo, pietà, Cristo, pietà

Signore, pietà, Signore, pietà

 

Dio Padre, nostro creatore, abbi pietà di noi

Dio figlio, nostro redentore, abbi pietà di noi

Dio spirito, nostro santificatore, abbi pietà di noi

Santa Trinità, unico Dio, abbi pietà di noi

 

Santa Maria, prega per noi

Santa Madre di Dio, prega per noi

Santa Vergine delle vergini, prega per noi

San Michele Arcangelo, prega per noi

San Gabriele Arcangelo, prega per noi

San Raffele Arcangelo, prega per noi

Voi tutti Santi Angeli di Dio, pregate per noi

Sant’Abramo, prega per noi

San Mosè, prega per noi

Sant’Elia, prega per noi

San Giovanni Battista, prega per noi

San Giuseppe, Sposo di Maria, prega per noi

Voi tutti santi Patriarchi e Profeti, pregate per noi

Santi Pietro e Paolo, pregate per noi

Sant’Andrea, prega per noi

San Giovanni e Giacomo, pregate per noi

San Tommaso, prega per noi

San Filippo e Giacomo, pregate per noi

San Bartolomeo, prega per noi

San Matteo prega per noi

Voi tutti, Santi Apostoli, pregate per noi

Santi Simone e Giuda, pregate per noi

San Mattia, prega per noi

San Barnaba, prega per noi

San Luca, prega per noi

San Marco, prega per noi

Santa Maria Maddalena, prega per noi

Voi tutti, Santi Discepoli del Signore, pregate per noi

Santo Stefano, prega per noi

Sant’Ignazio d’Antiochia, prega per noi

San Lorenzo, prega per noi

San Giovanni di Dio, prega per noi

San Gaspare del Bufalo, prega per noi

San Domenico Savio, prega per noi

Santa Veronica Giuliani, prega per noi

Santa Francesca Romana, prega per noi

Santa Gemma Galgani, prega per noi

Santa Rita, prega per noi

Santa Chiara, prega per noi

San Leopoldo Mandic, prega per noi

Santa Cecilia, prega per noi

Sant’Agnese, prega per noi

San Tommaso Becket, prega per noi

Voi tutti, Santi Martiri, pregate per noi

Sant’Ambrogio, prega per noi

Sante Perpetua e Felicita, pregate per noi

Santa Maria Goretti, prega per noi

Santi Martiri di Cristo, pregate per noi

Santi Leone e Gregorio, pregate per noi

San Girolamo, prega per noi

Sant’Agostino, prega per noi

Sant’Atanasio, prega per noi

Santi Basilio e Gregorio Naziazeno, pregate per noi

San Giovanni Crisostomo, prega per noi

San Martino, prega per noi

San Patrizio, prega per noi

Santi Cirillo e Metodio, pregate per noi

San Carlo Borromeo, prega per noi

San Francesco di Sales, prega per noi

Voi tutti, Santi Vescovi e Dottori, pregate per noi

San Pio X, prega per noi

Sant’Antonio di Padova,  prega per noi

San Benedetto, prega per noi

Voi tutti, Santi Sacerdoti, Religiosi e Religiose, pregate per noi

Santa Teresa del Bambin Gesù, prega per noi

San Giovanni della Croce, prega per noi

San Bernardo, prega per noi

San Francesco d’Assisi, prega per noi

San Domenico, prega per noi

San Tommaso d’Aquino, prega per noi

Sant’Ignazio di Loyola, prega per noi

San Francesco Saverio, prega per noi

San Vincenzo de’ Paoli, prega per noi

San Giovanni Maria Vianney, prega per noi

San Giovanni Bosco, prega per noi

Santa Caterina di Siena, prega per noi

Santa Tersa d’Avila, prega per noi

Santa Rosa da Lima, prega per noi

San Luigi Gonzaga, prega per noi

Santa Monica, prega per noi

Sant’Elisabetta d’Ungheria, prega per noi

Sant’Anna, prega per noi

Santa Giovanna d’Arco, prega per noi

San Pio da Pietralcina, prega per noi

Santa Teresa di Calcutta, prega per noi

Santa Caterina da Genova, prega per noi

Voi tutti Santi e Sante di Dio, pregate per noi

 

Cristo, ascolta la nostra preghiera, Cristo esaudisci la nostra supplica

 

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, perdonaci, Signore

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, ascoltaci, Signore

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, abbi pietà di noi

 

Preghiamo: O Dio nostro Padre Santissimo, Tu lo sai, senza il Tuo aiuto, noi siamo tutti poveri peccatori. Tuttavia, pieni di fiducia nei meriti del Tuo Figlio e dei Suoi santi, ti preghiamo di renderci degni fin da ora del Regno dei Cieli che Tu ci hai preparato fin dalla fondazione del mondo.

Magnificat
 

L’anima mia magnifica il Signore

e il mio spirito esulta in Dio, mio salvatore,

 

perché ha guardato l’umiltà della sua serva.

D’ora in poi tutte le generazioni mi chiameranno beata.

 

Grandi cose ha fatto in me l’Onnipotente

e Santo è il Suo Nome:

 

di generazione in generazione la Sua Misericordia

si stende su quelli che lo temono.

 

Ha spiegato la potenza del Suo braccio,

ha disperso i superbi nei pensieri del loro cuore;

 

ha rovesciato i potenti dai troni,

ha innalzato gli umili.

 

Ha ricolmato di beni gli affamati,

ha rimandato i ricchi a mani vuote.

 

Ha soccorso Israele, suo servo,

ricordandosi della Sua Misericordia,

 

come aveva promesso ai nostri padri,

ad Abramo e alla sua discendenza, per sempre.

Maria, Madre di Grazia

 

Maria, Madre di Grazia, Madre di Misericordia, proteggimi dal nemico e accoglimi nell’ora della morte

Miserere (Salmo 50)

       

Pietà di me, o Dio, secondo la Tua misericordia;

nella Tua grande bontà cancella il mio peccato.

Lavami da tutte le mie colpe,

mondami dal mio peccato.

 

Riconosco la mia colpa,

il mio peccato mi sta sempre dinanzi.

Contro di Te, contro Te solo ho peccato,

quello che è male ai tuoi occhi, io l’ho fatto;

perciò sei giusto quando parli,

retto nel Tuo giudizio.

 

Ecco, nella colpa sono stato generato,

nel peccato mi ha concepito mia madre.

Ma Tu vuoi la sincerità del cuore

e nell’intimo m’insegni la sapienza.

 

Purificami con issopo e sarò mondo;

lavami e sarò più bianco della neve.

Fammi sentire gioia e letizia,

esulteranno le ossa che hai spezzato.

 

Distogli lo sguardo dai miei peccati,

cancella tutte le mie colpe.

 

Crea in me, o Dio, un cuore puro,

rinnova in me uno spirito saldo.

Non respingermi dalla Tua presenza

e non privarmi del Tuo Santo Spirito.

Rendimi la gioia di essere salvato,

sostieni in me un animo generoso.

 

Insegnerò agli erranti le Tue vie

e i peccatori a Te ritorneranno.

Liberami dal sangue, Dio, Dio mia salvezza,

la mia lingua esalterà la Tua giustizia.

 

Signore, apri le mie labbra

e la mia bocca proclami la Tua lode;

poiché non gradisci il sacrificio

e, se offro olocausti, non li accetti

 

Uno spirito contrito è sacrificio a Dio,

un cuore affranto e umiliato, Dio, Tu non disprezzi.

 

Nel Tuo Amore fa grazia a Sion,

rialza le mura di Gerusalemme.

Allora gradirai i sacrifici prescritti,

l’olocausto e l’intera oblazione,

allora immoleranno vittime sopra il Tuo altare

O Gesù dolcissimo, o Redentore (Atto di consacrazione del genere umano a Cristo Re)

 

O Gesù dolcissimo, o Redentore del genere umano, guarda a noi umilmente prostrati davanti a Te. Noi siamo tuoi, e tuoi vogliamo essere; e per vivere più strettamente legati a Te, ecco che ognuno di noi oggi spontaneamente si consacra al Tuo sacratissimo Cuore. Molti, purtroppo, non ti conobbero mai; molti, disprezzando i Tuoi comandamenti, ti ripudiarono. O benignissimo Gesù, abbi misericordia degli uni e degli altri e tutti quanti attira al Tuo sacratissimo Cuore. O Signore, sii il Re di coloro che vivono nell’inganno e nell’errore, o separati da Te per discordia; richiamali al porto della verità, all’unità della fede, affinché in breve si faccia un solo ovile sotto un solo pastore. Largisci, o Signore, incolumità e libertà sicura alla Tua Chiesa, concedi a tutti i popoli la tranquillità dell’ordine: fa’ che da un capo all’altro della terra risuoni quest’unica voce: “Sia lode a quel Cuore divino, da cui venne la nostra salute; a lui si canti gloria e onore nei secoli dei secoli”. Amen

O Sacro Convito

 

O Sacro Convito, in cui Cristo è nostro Cibo, si perpetua la memoria della Sua Passione, l'anima è ricolma di grazia e a noi viene dato il pegno della gloria futura.

Preghiera per l’unità della Chiesa

 

O Dio onnipotente e misericordioso, che, per mezzo del Tuo Figlio, hai voluto unire le diverse nazioni in un solo popolo, concedi propizio che coloro che si gloriano del nome cristiano, superata ogni divisione, siano una cosa sola nella verità e nella carità, e tutti gli uomini, illuminati dalla vera fede, s’incontrino in comunione fraterna nell’unica Chiesa. Per Cristo nostro Signore. Amen

Preghiera per il Santo Padre

 

Preghiamo per il nostro Santo Padre, il Papa …..  Il Signore lo conservi, gli dia vita e lo renda felice in terra. E non lo lasci cadere nelle mani dei suoi nemici.

Regina Cieli


Regina del Cielo, rallegrati, alleluia.

R. Cristo che hai portato nel Grembo, alleluia,

               

è risorto come aveva promesso, alleluia.

R. Prega il Signore per noi, alleluia.

 

Rallegrati, Vergine Maria, alleluia,

R. il Signore è veramente risorto, alleluia.

 

Preghiamo:

O Dio, che nella gloriosa risurrezione del Tuo Figlio hai ridato la gioia al mondo intero, per intercessione di Maria Vergine concedi a noi di godere la gioia della vita senza fine. Per Cristo nostro Signore.

R. Amen.

 

Preghiamo: O Dio, che nella gloriosa risurrezione del Tuo Figlio hai ridato la gioia al mondo intero, per intercessione di Maria Vergine concedi a noi di godere la gioia della vita senza fine. Per Cristo nostro Signore. Amen.

Ricordati, o piissima Vergine Maria

 

Ricordati, o piissima Vergine Maria, che non si è mai udito che qualcuno sia ricorso al Tuo patrocinio, abbia implorato il Tuo aiuto, chiesto la Tua protezione e sia stato da Te abbandonato. Animato da questa fiducia, a Te ricorro, o Madre, o Vergine delle vergini, a Te vengo e, peccatore pentito, mi prostro davanti a Te. O Madre di Gesù, non disprezzare le mie preghiere, ma benevolmente ascoltami ed esaudiscimi. Amen

Salve Regina

 

Salve, o Regina, Madre di Misericordia; vita, dolcezza e speranza nostra, salve. A Te ricorriamo, noi esuli figli di Eva. A Te sospiriamo gementi e piangenti in questa valle di lacrime. Orsù dunque, avvocata nostra, rivolgi a noi quegli occhi Tuoi misericordiosi. E mostraci dopo questo esilio Gesù, il frutto benedetto del Tuo Seno. O clemente, o pia, o dolce Vergine Maria

Santa Maria, soccorri i miseri

 

Santa Maria, soccorri i miseri, aiuta i deboli, conforta gli afflitti, prega per il popolo, intervieni per il clero, intercedi per le pie donne: sentano la Tua protezione tutti quelli che ti onorano

Santi Apostoli Pietro e Paolo

 

Santi Apostoli Pietro e Paolo, intercedete per noi. Proteggi, o Signore, il tuo popolo, e difendi sempre coloro che confidano nel patrocinio dei santi Apostoli Pietro e Paolo. Per Cristo nostro Signore. Amen.

Siamo qui tutti davanti a Te

 

Siamo qui tutti davanti a Te, o Spirito Santo Signore nostro, inceppati, è vero, dai nostri peccati, ma pur spontaneamente riuniti nel Tuo Nome. Vieni a noi, resta con noi, degnati di riempire le anime nostre. Insegnaci ciò che dobbiamo trattare, come procedere, e mostraci ciò che dobbiamo decidere, affinché con il Tuo aiuto possiamo in tutto piacerti. Sii l’unico ispiratore delle nostre decisioni, l’unico a renderle efficaci, Tu al quale soltanto, con il Padre e con il Figlio, risale ogni gloria. Tu che ami sopra ogni cosa ciò che è giusto, non permettere che sia da noi violato l’ordine della giustizia. Fa che l’ignoranza non ci induca in errore, che la parzialità non riesca a piegarci e che offerta di doni o riguardi di persone non ci corrompa. Uniscici efficacemente a Te con il dono della Tua grazia, affinché siamo in Te una cosa sola e non ci allontaniamo in nessun modo dalla Verità. E poiché siamo riuniti nel Tuo Nome, fa’ che in ogni cosa ci atteniamo alla giustizia temperata dalla carità, affinché quaggiù nessun nostro pensiero si allontani mai da Te e nell’altra vita, per aver bene agito, conseguiamo il premio eterno. Amen

Signore, Dio onnipotente

 

Signore, Dio onnipotente, che ci hai fatto la grazia di incominciare un nuovo giorno, aiutaci oggi con la Tua potenza, affinché in questo giorno non commettiamo nessun peccato, ma i pensieri, le parole e le opere nostre siano sempre conformi alla Tua Santa Legge. Per Cristo nostro Signore. Amen

Sotto la Tua protezione

 

Sotto la Tua protezione cerchiamo rifugio, Santa Madre di Dio. Non disprezzare le suppliche di noi che siamo nella prova, e liberaci da ogni pericolo, o Vergine gloriosa e benedetta.

Tantum Ergo (Adoriamo il Sacramento)

 

Adoriamo il Sacramento

che Dio Padre ci donò.

 

Nuovo patto, nuovo rito

nella fede si compì.

 

Al mistero è fondamento

la Parola di Gesù.

 

Gloria al Padre onnipotente,

gloria al Figlio Redentor.

 

Lode grande, sommo onore

all’eterna Carità.

 

Gloria immensa, eterno amore

alla Santa Trinità.

      Amen

Te Deum (Noi ti lodiamo, Dio)

 

Noi ti lodiamo, Dio,

ti proclamiamo Signore.

O eterno Padre,

tutta la terra ti adora.

 

A Te cantano gli Angeli

e tutte le potenze dei Cieli:

Santo, Santo, Santo

il Signore Dio dell’universo.

 

I Cieli e la Terra

sono pieni della Tua gloria.

Ti acclama il coro degli Apostoli

e la candida schiera dei Martiri;

 

le voci dei Profeti si uniscono nella lode;

la santa Chiesa proclama la Tua Gloria,

adora il Tuo unico Figlio

e lo Spirito Santo Paraclito.

 

O Cristo, Re della Gloria,

eterno Figlio del Padre,

Tu nascesti dalla Vergine Madre

per la salvezza dell’uomo.

 

Vincitore della morte,

hai aperto ai credenti il Regno dei Cieli.

Tu siedi alla destra di Dio, nella gloria del Padre.

Verrai a giudicare il mondo alla fine dei tempi.

 

Soccorri i tuoi figli, Signore,

che hai redento col Tuo Sangue prezioso.

Accoglici nella Tua Gloria

Nell’assemblea dei Santi.

 

Salva il tuo popolo, Signore,

guida e proteggi i tuoi figli.

Ogni giorno ti benediciamo,

lodiamo il Tuo Nome per sempre.

 

Degnati oggi, Signore,

di custodirci senza peccato.

Sia sempre con noi la Tua Misericordia:

in Te abbiamo sperato

.

Pietà di noi, Signore,

pietà di noi.

Tu sei la nostra speranza,

      non saremo confusi in eterno
Ti rendiamo grazie

Ti rendiamo grazie per tutti i Tuoi benefici, Dio onnipotente, che vivi e regni nei secoli dei secoli. Amen

Veni, Creator Spiritus (Vieni, Spirito Creatore)

 

Vieni, o Spirito Creatore,
visita le nostre menti,
riempi della Tua grazia
i cuori che hai creato.

 

O dolce consolatore,
dono del Padre altissimo,
acqua viva, fuoco, amore,
santo crisma dell’anima.

 

Dito della mano di Dio,
promesso dal Salvatore,
irradia i tuoi sette Doni,
suscita in noi la Parola.

 

Sii luce all’intelletto
fiamma ardente nel cuore;
sana le nostre ferite
col balsamo del Tuo Amore.

 

Difendici dal nemico,
reca in dono la pace,
la Tua guida invincibile
ci preservi dal male.

 

Luce d’eterna Sapienza,
svelaci il grande mistero
di Dio Padre e del Figlio
uniti in un solo Amore.

 

Sia gloria a Dio Padre,
e al Figlio che è risorto
allo Spirito Santo Paraclito,
nei secoli dei secoli. Amen

Vieni, Santo Spirito

 

Vieni, Santo Spirito, riempi il cuore dei tuoi fedeli e accendi in essi il fuoco del Tuo Amore.

Visita, te ne preghiamo, Signore

 

Visita, te ne preghiamo Signore, questa casa e scacciane tutte le insidie del nemico. I tuoi Santi Angeli vi abitino per custodirci nella pace, e la Tua Benedizione sia sempre su di noi. Per Cristo nostro Signore. Amen.
 

Elenco Chiese Stazionali romane legate ai vari giorni della Quaresima:

 

Mercoledì delle Ceneri: Santa Sabina all’Aventino

Giovedì: San Giorgio al Velabro

Venerdì: Santi Giovanni e Paolo al Celio

Sabato: San’Agostino in Campo Marzio

Prima Domenica di Quaresima: San Giovanni in Laterano

 

Lunedì: San Pietro in Vincoli al Colle Oppio

Martedì: Sant’Anastasia (San Teodoro) al Palatino

Mercoledì: Santa Maria Maggiore

Giovedì: San Lorenzo in Panisperna

Venerdì: Santi XII Apostoli al Foro Traiano

Sabato: San Pietro in Vaticano            

Seconda Domenica di Quaresima: Santa Maria in Domenica alla Navicella

 

Lunedì: San Clemente presso il Colosseo

Martedì: Santa Balbina all’Aventino

Mercoledì: Santa Cecilia in Trastevere

Giovedì: Santa Maria in Trastevere

Venerdì: San Vitale in Fovea (via Nazionale)

Sabato: Santi Marcellino e Pietro al Laterano (via Merulana)

Terza Domenica di Quaresima: San Lorenzo fuori le Mura

 

Lunedì: San Marco al Campidoglio

Martedì: Santa Pudenziana al Vicinale

Mercoledì: San Sisto (Santi Nereo e Achilleo)         

Giovedì: Santi Cosma e Damiano (in Via Sacra, Fori Imperiali)

Venerdì: San Lorenzo in Lucina

Sabato: Santa Susanna alle Terme di Diocleziano

Quarta Domenica di Quaresima: Santa Croce in Gerusalemme

 

Lunedì: Santi Quattro Coronati al Celio

Martedì: San Lorenzo in Damaso

Mercoledì: San Paolo fuori le Mura

Giovedì: Santi Silvestro e Martino ai Monti

Venerdì: Sant’Eusebio all’Esquilino

Sabato: San Nicola in Carcere

Quinta Domenica di Quaresima: San Pietro in Vaticano

 

Lunedì: San Crisogono in Trastevere

Martedì: San Ciriaco (Santa Maria in via Lata al Corso)

Mercoledì: San Marcello al Corso

Giovedì: Sant’Apollinare in Campo Marzio

Venerdì: Santo Stefano al Celio

Sabato: San Giovanni a Porta Latina

 

SETTIMANA SANTA

Domenica delle Palme: San Giovanni in Laterano

Lunedì: Santa Prassede all’Esquilino

Martedì: Santa Prisca all’Aventino

Mercoledì: Santa Maria Maggiore

Giovedì: San Giovanni in Laterano

Venerdì: Santa Croce in Gerusalemme

Sabato: San Giovanni in Laterano

Domenica di Pasqua: Santa Maria Maggiore