Partecipiamo: vai alla home page

Gaetano Filangieri.
a cura ci Ciro Cozzolino

LA SCIENZA DELLA LEGISLAZIONE: Introduzione e Piano ragionato dell'opera
  Opere di e su Gaetano Filangieri: Bibliografia  

 

   Gaetano Filangieri nacque a Cercola, Napoli, nel 1752 ultimo di tre figli, da Cesare, principe di Arianello, e Marianna Montalto.

   In virtù del maggiorascato, fu avviato dal padre alla carriera militare all’età di sette anni, seppure assecondando la scelta dei genitori, fu seguendo la sua indole che iniziò a dedicarsi agli studi storici e giuridici, conseguendo nel 1774 la laurea in avvocatura.

   La sua eloquenza unita alla sua profonda conoscenza giuridica lo resero ben visto alla corte di Carlo III di Borbone, in particolare per la difesa propugnata al decreto reale che riformava gli abusi nell'amministrazione della giustizia.

   Dal 1777 fu al servizio di Ferdinando IV di Borbone, di cui fu gentiluomo di camera, e divenne ufficiale del Real Corpo dei Volontari di Marina.

   Nel 1783 sposò la contessa Carolina Fremdel di Presburgo e subito dopo si ritirò a Cava dei Tirreni dove elaborò la celebre Scienza della Legislazione.

   Nel 1787, rientrò a Napoli al Supremo consiglio delle finanze.

   Morì, malato di tubercolosi, a Vico Equense 21 giugno 1788.

   Nelle sue opere attaccava dalle fondamenta i privilegi feudali dei baroni come si vede nei libri Le norme generali nel 1780, Il diritto e la procedura penale nel 1783, il libro sull'Educazione nel 1785. L'opera fu messa all'Indice nel 1784, ma Franklin gli chiese più volte consiglio per la Costituzione americana, Goethe lo ammirò e da lui apprese il pensiero di Giambattista Vico. Usciva postumo, nell'anno della sua morte, l'indice e una parte del quinto libro sulla Legislazione. Spariti durante i saccheggi del 1799 i manoscritti de Nuova scienza delle scienze e Istoria civile e universale perenne.

   Era convinto che la sola riforma della legislazione avrebbe portato alla "riforma" dell'umanità e all'instaurazione della felicità attraverso una "rivoluzione pacifica" guidata dal monarca. Benjamin Constant operò un largo commento alla versione francese (1821) della "Scienza".

   In una Napoli in preda al lusso e all'ozio degli aristocratici e straziata dalla povertà e dallo sfruttamento del popolo, Gaetano Filangieri rappresentò la voce riformatrice dell'Illuminismo.

   Principe di Arianello, Filangieri fu uno dei massimi giuristi e pensatori italiani. Dopo avere lasciato la carriera militare si dedicò agli studi storici, economico-giuridici e letterari.

   Laureatosi in legge nel 1775, pubblicò in quello stesso anno una serie di riflessioni politiche, in cui difendeva una disposizione del re Carlo III che mirava ad eliminare gli arbitri del ceto forense. Nel 1777 divenne Gentiluomo di Camera del Re e poco dopo Ufficiale nel "Real Corpo du Volontare di Marina". Contemporaneamente elaborò la sua grande opera: La Scienza della Legislazione pubblicata dal 1780 in sette volumi ed ispirata al principio secondo il quale una buona legislazione deve avere per fondamento la Ragione e deve corrispondere alla realtà socio-economica in cui nasce. Peraltro, nella "Scienza", Filangieri affermava l'esigenza di una codificazione delle leggi e di una riforma progressiva dalla procedura penale, individuando i mali storici del Regno di Napoli negli abusi feudali, nella ripartizione non equa delle proprietà terriere, nell'eccessiva ricchezza del clero e nella tristi condizioni di vita delle classi meno abbienti.

   Infine, riconosceva come obiettivi precipui il riassetto, in senso illuministico, dello Stato Borbonico: il rafforzamento dei poteri del sovrano illuminato, la creazione di un vasto ceto di piccoli proprietari terrieri, l'uguaglianza civile, la libertà commerciale, un'imposta unica sul prodotto netto e l'affermazione del principio dell'educazione pubblica per tutti i cittadini del regno.

   La sua opera tradotta in inglese, in francese, in tedesco, in spagnolo, rappresentò una delle fonti ispiratrici del pensiero e dell'opera del ceto liberale e progressista meridionale. Dalla riforma della legislazione, Filangieri si attende il progresso del genere umano verso la felicità e l'educazione del cittadino. Ispirato da questa fiducia ottimistica nella funzione formatrice e creatrice della legge, il Filangieri delinea il suo piano di legislazione. In questo suo pensiero è notevole la difesa dell'educazione pubblica, difesa che muove dal principio che solo essa può avere uniformità di istituzioni, di massime e di sentimenti e che per ciò soltanto la minor parte possibile dei cittadini va lasciata all'educazione privata.

 



Introduzione e Piano ragionato dell'opera
 

Quanto segue è tratto dalla pagina web http://www.filosofia.unina.it/longocioffi/filangieri.html

 Rosalba Longo Cioffi

 

Gaetano Filangieri
 
(Cercola 1752- Vico Equense 1788)
 

 
Questo lavoro si propone di segnalare le opere, di Gaetano Filangieri oltre che gli scritti e le pagine web di quella che fu una voce riformatrice dell'Illuminismo.  Principe di Arianello, fu uno dei massimi giuristi e pensatori italiani e si dedicò con vera passione agli studi storici, economico-giuridici e letterari. Nel 1775 si laureò in legge e pubblicò in quello stesso anno alcune riflessioni politiche, in cui difendeva una disposizione del re Carlo II che mirava ad eliminare gli arbitri del ceto forense. La sua opera principale fu La Scienza della Legislazione pubblicata a partire dal 1780 in sette volumi e tradotta in inglese, francese, tedesco, spagnolo e rappresentò una delle fonti ispiratrici del pensiero di quel ceto liberale e progressista meridionale. Tra l’altro, nella “Scienza”, Filangieri sosteneva l'esigenza di una codificazione delle leggi e di una riforma progressiva dalla procedura penale.

Opere

 

Riflessioni politiche su l'ultima legge del sovrano, che riguarda la riforma dell'amministrazione della giustizia del cavalier Gaetano Filangieri, Napoli: nella stamperia di Michele Morelli, 1774

 

La scienza della legislazione del cavalier Gaetano Filangieri. Tomo 1. [-7.]. Napoli : nella Stamperia Raimondiana, 1780-1785. 7 v.

 

La scienza della legislazione del cavalier Gaetano Filangieri. Napoli: nella stamperia Raimondiana, 1780-1789. 8 v.

 

La scienza della legislazione del cavalier Gaetano Filangieri tomo 1. Edizione seconda. Napoli : nella Stamperia Raimondiana, 1781-1785. v. 5-6-7

 

La scienza della legislazione del cavalier Gaetano Filangieri Edizione prima veneta diligentemente corretta e ripurgata. Tomo 1. -8. In Venezia: appresso Giovanni Vitto in calle lunga a S. Maria Formosa, 1782-1791. 8 v. Prima ed. veneta del 1782 cfr. DBI (Filangieri, Gaetano)

 

La scienza della legislazione del cavalier Gaetano Filangieri. Firenze: nella stamp. di Antonio Benucci e comp. S.d.  v. 8.

 

La scienza della legislazione. Napoli: stamp. Raimondiana, 1783

 

La scienza della legislazione del cavalier Gaetano Filangieri. Tomo 1-9. -Seconda edizione di Firenze.     Firenze: Nella Stamp. di Antonio Benucci e Compp., 1783-1786. 9 v.

 

La scienza della legislazione del cav. Gaetano Filangieri 3. ed. Napoli : nella stamperia Raimondiana, 1784-1791. 8 v.

 

La Scienza della legislazione del cavalier Gaetano Filangieri Edizione terza. Napoli: nella Stamperia Raimondiana, 1784. 7 v.

 

Reflexiones sobre la libertad del comercio de frutos del señor D. Cayetano Filangieri. Madrid: por D. Joachin Ibarra, Impresor de Cámara de S.M., 1784

 

La scienza della legislazione del cavalier Gaetano Filangeri. Prima edizione milanese. Tomo 1. (-5.). Milano: presso Giuseppe Galeazzi regio stampatore, 1784-1791.  V.

 

La scienza della legislazione del cavaliere Gaetano Filangieri. Prima edizione milanese tomo 1. (-5.). Milano: presso Giuseppe Galeazzi regio stampatore, 1784-179. 12 v.

 

La scienza della legislazione del cavalier Gaetano Filangieri. Firenze: presso Anton, Giuseppe Pagani e Comp.v.

 

La science de la législation. Ouvrage traduit de l'italien, d'après 1'éd. de Naples de 1784. Paris, Chez Cuchet, 1786   v. <1-5 >

 

La scienza della legislazione. Catania: nella stamp. dell'Accad. Etnea, 1788- v.

 

La scienza della legislazione. Catania: G. Riscica, 1788- v..

 

La scienza della legislazione del cavalier Gaetano Filangieri ... Tomo 1. [-9.] Prima edizione siciliana [Catania]; nelle stampe dell'Accad. etnea : per Francesco Pastore, 1788-1791. 9 v. (Vignetta calcografica sul front.; al suo interno: Giovanni Riscica negoziante di libri Catania)

 

La scienza della legislazione del cavalier Gaetano Filangieri. Napoli, 1789. v.

 

La scienza della legislazione del cavalier Gaetano Filangieri. Napoli: presso Filippo Raimondi, 1791.   9 v.

 

The science of legislation [microform] Translated from the Italian of the Chevalier Filangieri, by William Kendall.[London]: Printed for G. G. and J. Robinson, London; and R. Trewman and Son, Exeter, [1791?]

 

Analysis of the science of legislation, [microform] from the Italian of the Chevalier Filangieri. London: printed for G. G. J. and J. Robinson, [1791]

 

La Scienza della legislazione del cavalier Gaetano Filangieri. Tomo 8. Napoli: presso Filippo Raimondi, 1791. Continuazione dei 7 v. pubblicati dalla Stamperia Raimondiana nel 1784: cfr. Avviso al lettore

 

La scienza della legislazione del cavaliere Gaetano Filangieri. Edizione seconda veneta diligentemente corretta e ripurgata. Tomo primo [-ottavo]. Venezia: presso Giacomo Storti, 1796-1797 8 v. 

 

La scienza della legislazione del cittadino Gaetano Filangieri. Tomo 1. (-6.). Roma: presso il Citt. Poggioli Stampatore Repubblicano, 1798 Anno I. della Repubblica Romana. 6 v.

 

La scienza della legislazione di Gaetano Filangieri. Tomo primo -quinto. Filadelfia: nella Stamperia delle provincie unite, 1799. 5 v. Luogo di stampa e stampatore presunto in catalogo della Bibl. Naz. Centr. Firenze: Livorno, Masi. (Nell'antip. del vol. 1. ritr. dell'A. Contiene: Gaetano Filangieri, Delle leggi politiche ed economiche)

 

La science de la législation, / par M. le Chevalier Gaetano Filangieri. ; Ouvrage traduit de l'Italien, d'après l'édition de Naples, de 1784. A Pari : chez Dufart ...An septième [i.e. 1800]. Seconde édition, revue et corrigée

 

The science of legislation  from the Italian of Gaetano Filangieri. London: The British library. 1 microfilm. Riproduzione in microfilm dell'ed.: London : Thomas Ostell, 1806, v. 1 e 2.

 

La scienza della legislazione del cavaliere Gaetano Filangeri ... Tomo 1. (-8.). Edizione terza veneta diligentemente corretta e ripurgata. Venezia: dalla tipografia Santini, 1806-1813. 8 v.

 

La scienza della legislazione di Gaetano Filangieri. Tomo primo - quinto. Filadelfia: nella Stamperia delle Provincie Unite, 1807. 5 v. Luogo di pubblicazione presunto: Livorno; cfr. ed. Filadelfia, 1799

 

Opuscoli scelti editi ed inediti  di Gaetano Filangieri. Palermo: tip. di F. Abbate, 1815

 

La scienza della legislazione. Milano, G. Silvestri, 1817-18. 5 v.

 

La scienza della legislazione del cavaliere Gaetano Filangeri con le Notizie intorno alla vita ed alle opere di lui, scritte da Ginguene, autore della Storia letteraria d'Italia; l'Elogio storico composto da S.E. il sig. ministro Donato Tommasi; e gli opuscoli scelti dello stesso Filangeri non compresi in verun altra edizione, pubblicati in Palermo l'anno scorso. Volume primo <- sesto>. Milano : per Giovanni Silvetri, 1817-1818. 6 v.

 

Opuscoli scelti editi ed inediti del cavaliere Gaetano Filangieri seconda edizione estratti dalla Biblioteca scelta di opere italiane antiche e moderne. Milano: per Giovanni Silvestri, 1818

 

La scienza della legislazione di Gaetano Filangieri. Filadelfia [i.e. Livorno]: nella stamperia delle Provincie unite, 1819. 5 v. Dall'avviso degli editori: il favorevole accoglimento ... delle edizioni di Filadelfia della Scienza della legislazione ne ha determinati ad eseguirne la quarta.

 

Il Cavaliere D. Gaetano Filangieri Redivivo in difesa de' detenuti civili. [Naples, 1820.]

 

La scienza della legislazione e gli opuscoli scelti del cavaliere Gaetano Filangieri volume primo <-quinto>. Firenze: per Niccolo Conti, 1820-1821. 5 v.

 

OEuvres de G. Filangieri, Nouv. éd. Paris, Chez P. Dufart, 1822.

 

Continuazione della scienza della legislazione del cavaliere Gaetano Filangieri fatta da Leonardo De Sanctis. Tomo primo -terzo. Napoli: dalla tipografia Porcelli; dalla tipografia Chianese, 1822-1824. 3 v.

 

La scienza della legislazione di Gaetano Filangieri con giunta degli opuscoli scelti. Milano: dalla societa tipogr. de' Classici Italiani, 1822. 6 v.

 

Constant, Benjamin Comentario alla scienza della legislazione di G. Filangieri scritto dal signor Beniamino Constant prima traduzione italiana Italia, 1826

 

La Science de la Législation. Ouvrage traduit de l'Italien d'après l'édition de Naples, de 1784 [by J. A. Gauvain Gallois]. Modena, 1826

 

La scienza della legislazione e gli opuscoli scelti di Gaetano Filangieri, Livorno: dai torchi di Glauco Masi e Comp., 1826-1827. 5 leg. in 4 v.

 

La scienza della legislazione e gli opuscoli scelti di Gaetano Filangieri. Tomo primo [quinto]. Livorno: dai torchj di Glauco Masi, 1827. 5 v.

 

Chiesa e convento di S. Lorenzo maggiore in Napoli : descrizione storica ed artistica  per Gaetano Filangieri. Napoli : tip. dell'Accademia Reale delle scienze, 1833. (Estr. da: Documenti per la storia le arti e le industrie delle provincie napoletane, vol. II.)

 

La scienza della legislazione e gli opuscoli scelti di Gaetano Filangieri. Capolago: Tipografia e libreria elvetica, 1834-1835. 5 v.

 

Comento sulla Scienza della legislazione di G. Filangeri scritto da Beniamino Constant  prima traduzione italiana. Capolago [Switzerland]: Tip. e Libreria Elvetica, 1838.

 

Compendio de su obra titulada, Ciencia de la legislacion; con notas de los autores mas clásicos, y redactado por D. Bernardo Latorre. Madrid: Boix, 1839

 

OEuvres de G. Filangieri,Nouv. éd. Paris, J.P. Aillaud [etc.] 1840

 

Ses oeuvres / trad. de l'italien. Nouve. éd. accompagnée d'un comment. par Benj. Constant et de l'éloge de Filangieri, par Salfi. Paris: Fani et Thunot, 1840

 

La scienza della legislazione e gli opuscoli scelti  di Gaetano Filangieri. Brusselles: Tip. della Società belgica, 1841

 

Guy, P. G. L' arte del geometra agrimensore o sia trattato di geometria pratica  recata in italiano ed accresciuta di note da Gaetano Filangieri. Napoli: A. Manuzio, 1841

 

La scienza della legislazione di Gaetano Filangieri. Parigi: stabilimento tipografico di Carlo Derriey, 1853

(Contiene: Elogio storico del cavaliere Gaetano Filangieri scritto dall'avvocato Donato Tommasi.)

 

La scienza della legislazione e gli opuscoli scelti; col commento intorno alla medesima di Beniamino Constant. Milano: Borroni e Scotti, 1855

 

La Scienza della Legislazione e gli opuscoli scelti di Gaetano Filangierii; col commento intorno alla medesima di Beniamino Constant. Milano: Per Borroni e Scotti 1855-1856. 2 v.

 

La scienza della legislazione; preceduto da un discorso di Pasquale Villardi. Firenze: Le Monnier, 1864-1876

 

Il Museo artistico industriale in Napoli: relazione di Gaetano Filangieri; con una Ministeriale e lo statuto. Napoli: stab. tip. F. Giannini, 1879

 

Il Museo artistico industriale e le scuole-officine in Napoli : relazione  di Gaetano Filangieri. Napoli : stab. tip. F. Giannini, 1881

 

Di alcuni dipinti a fresco in S. Pietro a Maiella scoverti per cura di Gaetano Filangieri principe di Satriano. Napoli  tip. e stereotipia R. Rinaldi e G. Sellitto, 1881

 

Proposte intorno alla chiesa di S. Pietro a Majella. Napoli: R. Rinaldi e G. Sellitto, 1882

 

La testa del cavallo in bronzo già di casa Maddaloni in via Sedile di Nido, ora al Museo Nazionale di Napoli: ricerche di Gaetano Filangieri. Napoli : R. Stab. Tip. Francesco Giannini, 1882. (Estr. da: Archivio Storico per le province Napoletane, anno V, fasc.2)

 

Chiesa e convento di S. Lorenzo Maggiore in Napoli : descrizione storica ed artistica per Gaetano Filangieri. Napoli: Tipografia dell'Accademia reale delle scienze, 1883. (Estr. da: Documenti per la storia le arti e le industrie delle provincie napoletane, v. 2.)

 

Chiesa e convento di S. Pietro a Maiella in Napoli: descrizione storica ed artistica per Gaetano Filangieri. Napoli: Tipografia dell'Accademia reale delle scienze, 1884. ( Estr. da: Documenti per la storia le arti e le industrie delle provincie napolitane, v. 2. - Ed. di 300 copie.)

 

Maestro Giovanni Mormando: organista ed architetto, 1492-1522. Napoli: R. Stab. Tipogr. F. Giannini & Figli, 1884. (Estr. da: Archivio Storico per le prov. napoletane, a. 9., fasc. 2.)

 

Chiesa e convento del Carmine Maggiore in Napoli: descrizione storica ed artistica per Gaetano Filangieri. Napoli: tip. dell'Acc. Reale delle Scienze, 1885. (Estr. da: Documenti per la storia, le arti e le industrie delle provincie napoletane, vol. 3.)

 

La famiglia, le case e le vicende di Lucrezia D'Alagno: documenti  per Gaetano Filangieri. Napoli: R. tip. F. Giannini & f.i, 1886. (Estr. dall'Archivio storico per le prov. nap., A. 11., fasc. 2)

 

Catalogo del Museo Civico Gaetano Filangieri principe di Satriano; a cura di B. Capasso, E. Cerillo; con note di G. Filangieri. Napoli: Tip. dell'Accademia Reale delle Scienze 1888

 

Documenti per la storia, le arti e le industrie delle provincie napoletane raccolti e pubblicati per cura di Gaetano Filangieri. Volume 4.: (Estratti di schede notarili). Napoli: Tip. Dell'accademia Reale Delle Scienze Diretta da Michele De Rubertis, 1888

 

 

Documenti per la storia le arti e le industrie delle provincie napoletane raccolti e pubblicati per cura di Gaetano Filangieri. Napoli: Tipografia dell'Accademia reale delle scienze, 1883-1891. 6 v. Ed. di 250 esempl. Numerati

 

Catalogo del museo civico Gaetano Filangieri principe di Striano: vol. 1. Napoli : tip. dell'Accademia, 1888. (Il nome dell'A. si ricava dalla pref. La pubblicazione dell'opera si è interrotta)

 

Chiesa e monastero di S. Gaudioso in Napoli per Gaetano Filangieri. Napoli: Tipografia dell'Accademia reale delle scienze, 1888. ( Estr. da: Documenti per la storia le arti e le industrie delle provincie napoletane, v. 4.)

 

Descrizione storica ed artistica della chiesa e convento di S. Maria delle Grazie Maggiore a Caponapoli per Gaetano Filangieri. Napoli : Tipografia della reale Accademia delle scienze, 1888. (Estr. da: Documenti perla storia le arti e le industrie delle provincie napoletane, v. 4.)

 

Inaugurazione del Museo artistico industriale e scuole officine di Napoli: il di 7 febbraio 1889: discorso pronunziato dal presidente Gaetano Filangieri principe di Satriano ; risposte del prefetto di Napoli conte Codronchi e del rappresentante il sindaco cavaliere Arlotta ; parole di saluto dell'illustre Gladstone ...Napoli : tip. dell'Accademia reale delle scienze, 1889

 

Per la morte di Gaetano Del Pezzo marchese di Campodisola. Napoli: tip. dell'Accademia Reale delle scienze, 1889

 

Proposte al real governo per la istituzione di addetti industriali e commerciali presso i consolati d'Italia all'estero per Gaetano Filangieri.Napoli: tip. dell'Accademia reale delle scienze, 1889

 

Indice degli artefici delle arti maggiori e minori la più parte ignoti o poco noti ai napoletani e siciliani si delle altre regioni d'Italia o stranieri che operarono tra noi con notizia delle loro opere e del tempo del loro esercizio da studii e nuovi documenti  raccolti e pubblicati per cura di Gaetano Filangieri. Napoli  Tip. dell'Accadermia reale di scienze, 1891.2 v.

 

Sacco, Annibale  R. Museo di Capodimonte. Napoli : Tip. Commerciale, [1900?] (Contiene: Annibale Sacco  [di] Gaetano Filangieri. Nome dell'A. a p. 16)

 

Il libro 4. della scienza della legislazione intorno alle leggi che riguardano l'educazione, i costumi e l'istruzione pubblica, esposto e commentato da G. Nisio. Roma; Milano, Segati e C., 1904

 

Masucci, Giovanni Gaetano Filangieri: conferenza tenuta dal comm. Giovanni Masucci al Circolo giuridico di Napoli - Napoli - 1909

 

Delle leggi, che riguardano l'educazione, I costumi e l'istruzione pubblica : Libro IV della scienza della legislazione. Introduzione e revisione del testo e delle note a cura di Settimio Carassali. Torino: Fratelli Bocca, 1922, Olivero e C. (Piccola biblioteca di scienze moderne, 20)

 

Scienza della Legislazione  di Gaetano Filangieri. Noto: G. Di Giovanni, 1936

 

Scritti; a cura di Franco Venturi. Torino: Einaudi, 1976. (Ripr. facs. di parte del v. 46, to. 5 di: La letteratura italiana, Storia e testi, Milano-Napoli, Ricciardi, 1962.)

 

Riflessioni politiche su l'ultima legge del sovrano, che riguarda la riforma dell'amministrazione della giustizia del cavalier Gaetano Filangieri. Napoli  Bibliopolis, stampa 1982. Rist. anast. dell'ed.: Napoli : nella stamperia di Michele Morelli, 1774. Segue: Il tempo storico delle Riflessioni: nota critica di Raffaele Ajello

 

La Scienza della Legislazione; Commento sulla scienza della legislazione <di> Benjamin Constant ; A cura di Vittorio Frosini; Revisione critica dei testi di Francesco Riccobono. Roma: Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, 1984

 

La scienza della legislazione; antologia a cura di Renato Bruschi; presentazione di Saverio Ricci. Napoli: G. Procaccini, 1995. 4v.

 

L' educazione. Napoli: La Città del Sole, 1997

 

La scienza della legislazione: piano ragionato dell'opera; con una nota di Gerardo Marotta. Napoli: La città del sole, 1998

 

Il mondo nuovo e le virtu civili: l'epistolario di Gaetano Filangieri 1772-1788; [a cura di] Eugenio Lo Sardo. Napoli: Fridericiana editrice universitaria, [1999]

 

La ciencia de la legislación; con comentarios de Benjamin Constant; traducción, E. Arturo Velázqiez Mejia. Toluca, Estado de México: Comité de Biblioteca e Informática del Congreso de la Unión: Instituto de Estudios Legislativos del Congreso del Estado de México, [2000?]

 

La scienza della legislazione; introduzione di Elio Palombi. Ed. integrale Napoli: Grimaldi & C., 2003

 

La scienza della legislazione : dal libro 3. delle leggi criminali, parte 1. della procedura; lettura per il corso di Esegesi delle fonti del diritto italiano di Sergio Di Noto Marrella ... [et al.].   Parma : Casanova, 2003. (Contiene in ripr. facs.: Il l. 3., pt. 1. della scienza della legislazione Parigi, 1853)

 

La scienza della legislazione; edizione critica [diretta da Vincenzo Ferrone].Venezia: Centro di Studi sull'Illuminismo europeo 'G. Stiffoni'. 2003 v.