Partecipiamo.it...vai alla home page

 

Maria Grazia Vai
 
 
Di mille sguardi vuoti
shoah, il dolore della memoria
 
Occhi smarriti e vuoti
pieni di sguardi di mille sguardi vuoti
marchiati, col sangue dell’ inchiostro

Mani che scavano altre mani
tra silenzi e lamenti di cuore
Preghiere in fuga oltre i muri e la fede

Piccoli piedi senza nome, e senza Dio
Senza scarpe in ginocchio,nel fango,
e nella neve.

A pochi passi dalla vita
A pochi passi dalla morte.
 
Maria Grazia Vai
…..per non dimenticare