Partecipiamo.it...vai alla home page

 

Rita Minniti

 

 

Un mondo a colori

 

Sfila fra le mani il tempo

e va oltre,

 

oltre l’inaccessibile ritorno

al presente,

presto “ieri”

guardando scorrere le ore

morire nella notte.

 

Infinite sfumature

giacciono silenti

sul respiro astratto del pensare,

 

e non si seguono

per paura di rompere quel filo

così sottile e nudo,

sguardo ombroso

d’una tempesta in agguato

che rompe gli argini

e non riassorbe il pianto,

 

dove soltanto in te

ritrova l’alba.

 

Scompare l’invisibile.

E quel visibile

che ostenta a rimarginare

le ferite

si piega al volere del sentire.

 

Tutto torna a splendere

racchiuso

in un’icona indistruttibile.

 

E ciò che esiste in te

è l’assorbirmi

da un tuo abbraccio

un mondo tutto a colori.