Partecipiamo.it...vai alla home page

 

Rita Minniti

 

 

Su una nuvola di fumo

 
 

Scivolerò,

nel silenzio dei tuoi errori

asciugandoli al vento,

quando ti darò la mano.

 

Nella fuliggine del tempo,

prima della partenza

d’una rondine

che ti saluterà arrendendosi,

al passo dell’inverno.

 

La pioggia canta ancora

attraverso la foschia.

 

E su canzoni stonate

giacciono le note sfinite d’una sera,

dove perdenti i sogni

si risveglieranno dal letargo.

 

E mi racconterò

di storie a lieto fine,

mentre scenderà il sipario

su un nuvola di fumo.

 

***

 

(Amore)