Partecipiamo.it...vai alla home page

 

Rita Minniti

 

 

STRALI DI LUCE

 

Guardo le onde risvegliarsi
sulla riva derisa
dall’eco del passato,
e i gabbiani
fermarsi a raccogliere briciole
d’immagini ancora vive.

Siedo confusa
ad aspettare l’alba,
strali di luce
mi colpiscono,
abbagliano i miei sensi,
mentre il silenzio
rapisce le parole
per portarle a te.

Ma tu lontano,
dimentico della mia solitudine,
seppellisci
nell’abitudine del tuo vivere,
quel che ti č rimasto di me.

(Riflessioni)