Partecipiamo.it...vai alla home page

 

Rita Minniti

 

 

SOFFITTI DI LUCE

 

E’ in quel cielo d’autunno

che ho incontrato il tuo volto

compito, suadente,

dagli occhi spenti.

Che ho invocato un nome

ancora a me sconosciuto.

Soffitti di luce,

aria di fresca mattina,

pungente sapore di mare.

 

E’ lì che ho incontrato me stessa,

la sete di conoscere il mondo.

Abbiamo camminato

su dune di sabbia,

cercato invano spicchi di sole,

frammenti di luce.

 

Eravamo senza tempo,

senza paure,

con solo tra le mani

una valigia di emozioni.

Anni… a scalare montagne,

graffiati dai  sensi di colpa,

abbracciati solo ad un sogno.

 

Ma è lì…

che ci siamo raccontati di noi,

che ci racconteremo ancora

dei giorni

trascorsi senza di noi.

 

E’ lì…

che troveremo il senso

di questo perché.

 

***

Dalla silloge “ Così vuole il cuore”