Partecipiamo.it...vai alla home page

 

Rita Minniti

 

 

SE L’IMPRESSIONE TACE

 

Lasciai sfinita

all’ombra dei ricordi

parole giunte al termine d’una via,

nel faticoso rincorrersi

e raggiungersi

in un percorso senza meta,

 

a ogni passo,

che attendeva il giorno,

sbiadendosi nel tocco

inesorabile del vento.

 

Pensieri,

che si fermavano a scrutare

strade lontane

sul ritrarsi d’un riflesso,

resistendomi alla sera,

quando a cercarli

s’allontanavano nel buio.

 

E di quei graffi

incisi con veemenza,

segnati da increduli rimorsi

senza ragione,

su sensazioni morte e sepolte,

 

cosa altro c’č da dire,

 

se l’impressione tace

a deleterie decisioni

avvolte dalla nebbia.