Partecipiamo.it...vai alla home page

 

Rita Minniti

 

 

PER DARE VITA A UN SOGNO

 

Aprii lo scrigno

lasciato al suo abbandono

 

nell’attesa

d’aver bisogno d’acqua

per dissetare il cielo.

 

Perché l’amore troppo solo

non si sentisse abbandonato.

 

Perché nel disprezzo dell’invidia

potessi dare corpo alla mia vita.

 

Perché nell’aprirlo,

avrei trovato un sogno,

racchiuso e mai disperso

d’una primavera dipinta sulla mano

col rosso dei papaveri

e stelle del mattino,

 

in un giorno da non dimenticare,

 

e viverlo come fiaba

scritta dalle fate,

da principi e regine.

 

Da un cuore che aspetta il sole

per una storia a lieto fine.

 

***

(Fiabe)