Partecipiamo.it...vai alla home page

 

Rita Minniti

 

 

NEL MUTO RICORDO

 

Immagino che il vento
risvegli i tuoi silenzi
e una stella sfumi
sul sentiero della notte.

Là,
dove aspetta timida
per raccattare il giorno,
tra i vicoli di ore
affacciate ad un balcone.

E ti penso
legato
a quel sottile dispiacere,
fortuito sguardo spento,
che scolora
in me il respiro,
prigioniera in ogni passo,
dove il non esserti
mi rovista nella mente.

Poi mi ascolto,
e nel muto ricordo
che m’accompagna,
non trovo
nessun pensiero,
che mi dimentichi
di amarti.

***

(Amore)