Partecipiamo.it...vai alla home page

 

Rita Minniti

 

 

MAI POTRA’ UN GRIDO DIVENTARE VOCE

 

E’ rimasta ad aspettare

cieca nel passo,

l’attesa,

al ritorno di luci

che s’attardavano al tramonto.

 

Forse sperava in una brezza

che risvegliasse il sonno

da anni dimenticata,

ma non piovuta sull’asfalto

di strade sconosciute.

 

Non c’è silenzio,

non c’è rumore.

dov’è scomparso il dire

abbandonato a sé.

 

E mai potrà un grido

diventare voce

se l’asciugarsi del silenzio

non avrà parola

ignorando il male,

qualunque sia la logica

nell’aprire una finestra

e respirarne l’aria.