Partecipiamo.it...vai alla home page

 

Rita Minniti

 

 

IL GRIDO D’UN GABBIANO

 

Non s’ascolta il fiume

nel suo scorrere,

lambisce i sassi sgretolandoli.

 

E’ un sentire lontano

il pericolo della piena.

 

Ma quando avverte

il tacito sospetto dell’inutile

rompe gli argini.

 

Cerchi d’acqua

s’inseguono ingrossandosi

riportando al pensiero,

a quell’unico pensiero,

il grido d’un gabbiano

che guarda

alla malinconia del ritorno

perdendosi nella paura

di perdere le ali.