Partecipiamo.it...vai alla home page

 

Rita Minniti

 

 

Ci saranno voci

 

(Shoah… il giorno della memoria)

Ci saranno voci
a ricucire il tempo
nel fluido scorrere
d’anime senza pelle.

Notti di speranza
e albe senza illusioni.

Vuoti,
che non colmeranno
la stagione d’un inverno,
rotti da nubi troppe dense
per sentire
l’odore della neve,
sciolta al sapore del fumo,
su binari
che non s’incontreranno.

Ci sarà pianto
nella memoria.

Lacrime su sentieri
arresi alla stanchezza,
raffreddate dal ghiaccio
d’onde arrugginite.

E solitudine
di passi nella nebbia,
su strati di batuffoli di cielo,
strappati a ritorni
mai tornati.

***
(Riflessioni)