Partecipiamo.it...vai alla home page

 

Rita Minniti

 

 

AL GESTO D’UN BACIO

 
Ho riscritto la storia

stringendo fra le mani

un fazzoletto umido

nascosto al volto.

Sentivo la pioggia piovere

su un sentiero

di decisioni mai prese.

 

Ma nel vento,

che sbiadiva il cielo terso,

ho trovato il punto

dove farti vivere,

avvicinando a un tramonto

il tramutarsi delle paure.

 

Mi regalavi l’aria,

e ogni volta il tuo respiro

lento nel battito,

mi sorseggiava l’emozione.

 

Al centro

d’ogni intima percezione,

c’č sempre un ritorno

dietro l’angolo,

 

e l’ho capito,

 

quando le tue dita

hai posato sulle labbra

lasciandole inebriarsi

al gesto timido d’un bacio.