Partecipiamo..it... vai alla home page

 

Eufemia Griffo

 

 

Occhi di ghiaccio

 

Occhi di ghiaccio
nel castello incantato
- lunga la notte

 

cocci di vetro sparsi
tre i recessi del cuore

 

La bocca fredda
sussurra lievemente
fatue promesse

 

sciolte tra nevi e  venti
quando tornerÓ il sole

 

Braccia avvolgono
sogni dal volto oscuro
senza ritorno

 

seguono scie di ghiaccio
eterne come inverno

*

Eufemia , Dicembre 2011