Partecipiamo.it

 

Eufemia Griffo

 

Non resta che la notte

Tace la luna

osserva da lontano:

gli innamorati

 

non resta che la notte

per sussurrare l'addio

 

Mani di dama

ignominioso fato

rovi sul cuore

 

i millenni del tempo

impietoso tiranno

 

Funesto il giorno

nell'erba dell'estate

tetri colori

 

silenziosa foresta

 la sconfitta s'addensa

 
 

 

poesia di Eufemia