Partecipiamo.it

 

Eufemia Griffo

 

 

La dama del lago

 

Dama del Lago
padrona degli abissi
e  antichi luoghi

tra le immote acque scure
custodisci misteri

Gocce di brina
dai contorni perfetti
sono i tuoi anelli

cingono le tue dita
del colore di luna

Solitudine
a scrutare il blu lago
specchio d'argento

ali di neve bianca
sono tuoi  messaggeri

L'ombra notturna
e le piccole stelle
nel cielo,vegliano

sulla Terra di Avalon
di Morgana, dimora

Eufemia