Partecipiamo.it

 

Eufemia Griffo

 

Io non c'ero

 

Così voglio ricordarvi

sorridenti al sole d’aprile

una stagione di fiori

addormentati tra la neve

 

Tra le mani una chitarra

dalle corde senza suoni

assopiti tra i rumori

di mille anni tutti uguali

 

Nascosti sotto terra

il cuore senza balzi

tra voci senza voci

e lacrime incolori

 

E così voglio ricordare

le parole che dicevi

nelle notti di un’estate

nei tuoi occhi tanti  volti

di generazioni  senza sogni