Partecipiamo..it... vai alla home page

 

Eufemia Griffo

 

In questa notte

 

Parlami di te

alla flebile luce

d’una lanterna

 

mentre il volto indugia

su ombre di marciapiedi

 

Parlami di te

di quando esistevamo

noi due soltanto

 

tra sogni di parole

prima dell’abisso

 

Parlami ancora

dei tuoi capelli di grano

luminosi come il sole

 

ora che del loro profumo

č solo rimasto un ricordo

 

Parlami di te

parlami dolcemente

ascolto la tua voce

 

spenta, appena sussurrata

in questa notte, ancora mia

 

 

*

Eufemia Griffo