Partecipiamo..it... vai alla home page

 

Eufemia Griffo

 

 

In mezzo l'amore

 

Dalla finestra,

lassł, la chiara luna

in penombra stendeva

il suo lieve manto

 

Malinconiche note

nelle movenze di mani

a cercare sogni

e corpi sfiorati

 

Un attimo, eterno

come polvere di luna

cadde dal cielo:

tra vita e morte
e in mezzo, l'Amore...

- era tanto tempo fa -