Partecipiamo.it

 

Eufemia Griffo

 

Il vento di Verona

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Oh  luna io invoco

il nome del mio amore:

lo affido al vento

 

lo cerco tra le stelle

ghirlandate di luci

 

Manto di notte

l'argenteo astro raccoglie

sussurri e sogni

 

la voce di Giulietta

nella bella Verona

 

Infausti eventi

ombre nere avvolgono

scritto il destino

 

una lama  recide

promessa di due sposi

 

Piange Verona

mesti sono i rintocchi

duna campana

 

solo vento gelido

d'una storia immortale