Partecipiamo..it... vai alla home page

 

Eufemia Griffo

 

 

            Confine incerto

 

nel mio passato

rivedo ere  trascorse -

nel cerchio mai chiuso

 

 scorre impetuoso

l’argine della vita -

ed il fiume dei giorni

 

č un filo sottile

tra due mondi separati -

dal confine incerto

      *

Eufemia