Partecipiamo..it... vai alla home page

 

Eufemia Griffo

 

Come azzurre Ninfee

 

 
 

sulle labbra del lago
nuotano come ninfee azzurre
scheletri di poesie e versi-
l’anima si affila nell’aria
e silenziosa si consuma

il sole s’incornicia
nel profilo delle nuvole
lievi e azzurre come cieli;
tra petali e fiori appassiti
storie abbandonate sui prati

sulla sponda del lago
naufragano spettri di aurora
nel gioco di onde e di pioggia;
grappoli di sogni sospesi
come rose in balia del vento