Partecipiamo..it... vai alla home page

 

Eufemia Griffo

 

 

Canto di Legolas

 

Il cielo è oscuro
son finite le stelle
luna velata

dall'oscuro mantello
senza nessun diadema

Soffierà il vento
impetuoso e nemico
dai porti grigi

molte navi isseranno
la bianca vela al sole

Addio ai miei giorni
addio ai boschi e alle foglie
tutto tramonta:

si mescolano le onde
alla pioggia che cade

**

Eufemia
Poesia scritta sulla musica "Canto di Legolas"
qua
Nell'immagine "Pereldar" di Cesarina Ciotti
Questa poesia sarà inserita nel libro "L'antica pergamena" dedicato al mondo di Tolkien, libro a 4 mani scritto con Fabrizio Corselli. Per un'anteprima cliccarequa