Partecipiamo..it... vai alla home page

 

Eufemia Griffo

 

 

Bastet, gli occhi di Horus

 

Sacro animale
della nobile stirpe
di re e regine

occhi scintillano al buio
tra le ombre dei faraoni

Il divino astro
offre coraggio e audacia
ardono fiamme:

l'acqua disseta sete
dono degli antichi dei

Figlia del Sole
in te scorre il sangue blu
delle sorelle*

tu sei gli occhi diHorus
Bastet, figlia d'Egitto

**

Eufemia


Bastet è una divinità egizia raffigurata o con sembianze femminili e testa di gatta o direttamente come una gatta.
Bastet era la "Figlia di Horus", quindi aveva lo stesso rango di altre dee quali Maat e Tefnut*. In più, Bastet era uno degli "Occhi di Ra", nel senso che venivamandata specificamente ad annientare i nemici dell'Egitto e dei suoi dei
.