Partecipiamo..it... vai alla home page

 

Eufemia Griffo

 

 

Ad ogni ora

 
Sto cercando immagine sfuocate
- inverosimili -
prima ancora di prender forma,
illese e frantumate
  - nella memoria giÓ matura -

Prima che il gelido Inverno
ceda il passo
alla fremente stagione,
s'insinua la concretezza
d'un sogno a metÓ,
- sfiorato eppur dissolto -
 nell'incerto addio
che rifuggo ad ogni ora.


poesia inedita di
Eufemia
 
E' il tempo dell'amore ed Ŕ il tempo dell'addio, categorie della nostra Vita e del nostro tempo, che spesso si intersecano sfiorandosi inesorabilmente.
E' il fuggire da un tempo che non vorremmo appartenesse alla nostra esistenza e che invece esiste e ci investe con le sue spietate leggi e la fine delle cose e delle persone che ci sono state care.